navigazione Tag

scelta

Tolkien e la lotta dell’uomo per il bene. Significati e attualizzazioni de Il Signore degli anelli

Introduzione di Valentina Bennati per ComeDonChisciotte.org L'articolo che segue - che per una curiosa serie di coincidenze, senza che io lo abbia cercato, più volte mi è balzato sotto gli occhi negli ultimi due giorni, richiamato da pagine di siti diversi - alla fine si è imposto necessariamente alla mia attenzione. Ho scoperto essere tratto dal libro "Voglio una vita manipolata. Fecondazione, aborto, droga, eutanasia", scritto nel 2005 da Francesco Agnoli, docente di storia e filosofia e,…

La Verità, la Menzogna e il Mondo

Narra una leggenda che la Verità e la Menzogna un giorno si incontrarono nelle vicinanze di una grande fontana. La Menzogna vide che la Verità era bella e autorevole nei suoi magnifici vestiti. Ci pensò un po' su e disse: “Oggi è una giornata meravigliosa!” La Verità guardò verso il cielo e sospirò perché effettivamente la giornata era bella. A quel punto, la Menzogna disse alla Verità: “Guarda quest’acqua, sembra fresca e chiara, facciamo un bagno insieme!” La Verità ci pensò e concluse che…

Come ottenere i massimi benefici dalle uova

A torto ritenute, per anni, responsabili dell’aumento del colesterolo, le uova sono invece un ottimo alimento che non dovrebbe mancare nella dieta di ciascuno di noi. Apportano proteine di altissimo valore biologico, lipidi, minerali (fosforo, calcio, ferro, zolfo, zinco) e vitamine (A, B2, B12, D, E, K). Inoltre sono ricche di acido stearico (un grasso saturo che viene convertito in monoinsaturo dal fegato, con effetti positivi nella protezione dalle malattie cardiovascolari) e di colina,…

Il potere delle parole

Scrive Salomone nel ‘Libro dei Proverbi’: “Morte e vita sono in potere della lingua”. E ancora: “L’affanno deprime il cuore dell’uomo, una parola buona lo allieta”. E, in effetti è così: che tu ci creda o no, che tu lo voglia o no, le tue parole (e i pensieri che ci stanno dietro) hanno il potere di determinare la tua realtà. È importante ricordarselo. Ad esempio, è diverso dire: “Io mi sento triste” piuttosto che: “Io sono triste”. Quando dico: “Mi sento triste” sto raccontando la verità…