Archivi etichette: Karl Popper

È ancora in attività l’Imperial College?

Gilad Atzmon gilad.online Negli anni ’60, l’establishment accademico britannico si era appassionato al lavoro di Karl Popper, il filosofo che aveva sviluppato il concetto di falsificabilità empirica. L’intento di Popper era quello di trovare una linea di demarcazione tra ciò che è scientifico e ciò che imita l’empirismo e lo scientismo. Una teoria, secondo Popper, può essere considerata scientifica se, e solo se, è potenzialmente falsificabile dagli esperimenti o dalle sue previsioni. Popper aveva tentato di stabilire criteri che negassero …

Leggi tutto »

“Dobbiamo convivere con l’incertezza”

di Francis Lecompte Le Journal.cnrs.fr  Il filosofo Edgar Morin. “Non sto dicendo di aver previsto questa epidemia ma, da diversi anni, dico che con il degrado della nostra biosfera, dobbiamo prepararci alle catastrofi. “ Confinato nella sua casa di Montpellier, il filosofo Edgar Morin rimane fedele alla sua visione globale della società. La crisi epidemica, dice, deve insegnarci a capire meglio la scienza e a (con)vivere con l’incertezza. E riscoprire una forma di umanità. La pandemia di coronavirus ha brutalmente riportato …

Leggi tutto »