navigazione Tag

Elon Musk

Elon Musk abbandona l’affare Twitter

Dopo mesi di tira e molla Musk ha deciso di rinunciare all'acquisto. Il motivo di tale scelta è l'accusa mossa dal miliardario al CdA del social, reo di aver violato alcune disposizioni del contratto di compravendita, facendo saltare così l'affare da 44 miliardi di dollari. Ciò ha suscitato l'ira del presidente del CdA di Twitter, Bret Taylor, il quale ha dichiarato che intraprenderà un'azione legale per far rispettare l'accordo, palesando l’intenzione di citare in giudizio il CEO di Tesla…

Elon Musk minaccia di ritirarsi dall’accordo con Twitter

L'imprenditore miliardario Elon Musk ha avvertito il consiglio di amministrazione di Twitter che potrebbe recedere dall'accordo per l'acquisto della piattaforma di social media per 44 miliardi di dollari perché la società non ha fornito informazioni su spam e account falsi richiesti. "Si tratta di una chiara violazione materiale degli obblighi di Twitter nell'ambito dell'accordo di acquisizione e il signor Musk si riserva tutti i diritti che ne derivano, compreso il diritto di non concludere…

Musk perde quasi 17 miliardi di dollari in un giorno

Il patrimonio del proprietario di Tesla si è ridotto di quasi 17 miliardi di dollari in un solo giorno, dopo che sono trapelati i suoi piani di taglio dei posti di lavoro. L'uomo più ricco del mondo, Elon Musk, ha visto il suo patrimonio ridursi di 16,9 miliardi di dollari venerdì scorso, 3 giugno, come riporta Forbes. All'inizio della settimana è trapelata una lettera dell'amministratore delegato ai dirigenti, nella quale si parlava della possibilità di un licenziamento del 10% dei…

Bill Gates ha speso milioni per contrastare i piani di Elon Musk

Secondo i documenti condivisi in esclusiva con Breitbart News dalla Foundation for Freedom Online (FFO), la Bill and Melinda Gates Foundation ha versato centinaia di milioni di dollari in 11 delle 26 organizzazioni che stanno sostenendo una campagna per impedire al miliardario Elon Musk di prendere il controllo della piattaforma di social media Twitter. Il mese scorso le 26 organizzazioni hanno firmato una lettera aperta in cui si chiedeva agli inserzionisti di boicottare Twitter se Musk si…

Musk sospende l’acquisizione di Twitter

Il miliardario Elon Musk ha dichiarato venerdì che il suo accordo per l'acquisto di Twitter è "temporaneamente sospeso" dopo che il social network ha riferito che gli account falsi o di spam costituiscono meno del 5% dei suoi quasi 230 milioni di utenti attivi giornalieri monetizzabili. L'amministratore delegato di Tesla, che si è offerto di acquistare l'azienda per 44 miliardi di dollari, ha detto che ora vuole che Twitter confermi questi calcoli prima di proseguire con l'affare. Musk ha…

Ufficiale: Elon Musk ha acquistato Twitter

Elon Musk, l'uomo più ricco del mondo, è finalmente riuscito ad acquisire il social Twitter, dopo un braccio di ferro durato quasi un mese. Il Consiglio d'Amministrazione della piattaforma di microblogging ha accettato ieri, lunedì 25 aprile, nel tardo pomeriggio, l'offerta di 44 miliardi di dollari di Musk. "La libertà di parola è il fondamento di una democrazia funzionante, e Twitter è la piazza digitale dove si discutono questioni vitali per il futuro dell'umanità", ha detto Musk in una…

Twitter pronta ad accettare l’offerta di Elon Musk

Secondo quanto riferito a Reuters da fonti anonime vicine alla questione poche ore fa, il Consiglio di Twitter potrebbe concordare una vendita a Elon Musk per circa 43 miliardi di dollari (40 miliardi di euro), accettando la proposta di 54,20 dollari per azione. L'offerta è stata definita dall'amministratore delegato di Tesla la sua "migliore e definitiva". Solo pochi giorni fa Musk aveva affermato di voler coinvolgere nell'affare altri soci, garantendosi comunque la maggioranza delle quote.…

Musk insiste per l’acquisizione di Twitter e cerca soci

Secondo quanto riferito dal New York Post, Elon Musk è disposto a spendere tra i 10 e i 15 miliardi di dollari del proprio patrimonio per comprare Twitter e sta pianificando da tempo di lanciare un'offerta pubblica di acquisto. Tuttavia, prima di farlo, riporta il quotidiano, ha intenzione di trovare altri investitori. La scorsa settimana Musk, che possiede già il 9,1% della piattaforma, si era offerto di acquistare Twitter per 54,20 dollari per azione, circa 43 miliardi di dollari, andando…

Tesla sta sviluppando una nuova batteria al manganese

Elon Musk la scorsa settimana, in occasione di una giornata di festeggiamenti organizzata dalla Tesla Gigafactory Berlin per la consegna della prima Model Y realizzata in fabbrica, ha annunciato che la sua azienda sta portando avanti degli studi per sviluppare delle batterie a base di manganese. Alla frase pronunciata dal CEO di Tesla "penso che ci sia un potenziale interessante per il manganese" non ha fatto seguito infatti alcun tipo di stupore tra gli addetti ai lavori, segno che qualcosa…

Neuralink: morte le scimmie con gli impianti

In un comunicato stampa pubblicato il 10 febbraio scorso, la Physicians Committee for Responsible Medicine (Commissione Medici per la Medicina Responsabile) - un'organizzazione senza scopo di lucro di medici, dietisti e scienziati che cerca di lavorare sinergicamente con politici, industria farmaceutica, media e pubblico per creare un futuro migliore per le persone e gli animali - afferma che 16 delle 23 scimmie a cui erano stati impiantati i chip celebrali Neuralink, presso l’Università della…

Neuralink pronto per la sperimentazione umana

Secondo quanto si apprende da un articolo uscito alcuni giorni fa sul The Guardian, la società di chip per impianti celebrali Neuralink è pronta ad avviare i primi studi clinici sugli esseri umani e, per l'occasione, è alla ricerca di un "direttore della sperimentazione clinica". Come riporta l'annuncio per il ruolo a Fremon, nella Silicon Valley: In qualità di direttore della sperimentazione clinica, lavorerai a stretto contatto con alcuni dei medici più innovativi e dei migliori ingegneri,…

SpaceX vuole mostrare cartelli pubblicitari nello spazio

www.futuroprossimo.it di Gianluca Riccio SpaceX sta collaborando con una startup tecnologica canadese per lanciare in orbita cartelli pubblicitari digitali. Samuel Reid, CEO e co-fondatore di Geometric Energy Corporation (GEC), ha affermato che la sua azienda sta collaborando con SpaceX per lanciare nello spazio uno o più satelliti pubblicitari, chiamati CubeSat. I satelliti sarebbero attrezzati con un enorme schermo su un lato che le persone potrebbero “affittare” per mostrare i loro…

2020, anno record degli oligarchi: il Covid veicolo di ulteriori diseguaglianze

lantidiplomatico.it Per gli oligarchi del mondo l'anno della pandemia è stato ben diverso da quello dei comuni mortali. Il 2020 è stato, quindi, un anno record per i miliardari, come riferisce Forbes Billionaires 2021, riportando l'elenco annuale delle più grandi fortune del mondo. Come nella precedente edizione, la 'classifica' è guidata dal fondatore di Amazon, Jeff Bezos, con un patrimonio del valore di 177 miliardi di dollari. La seconda posizione è occupata dal fondatore di…

Starlink pronta a espandersi: arriva in Italia l’ultima creatura di Elon Musk?

quifinanza.it La compagnia satellitare sembra aver aperto una consociata anche nel nostro Paese. Ecco cosa farà. Starlink potrebbe ben presto arrivare anche in Italia. L’ultima creatura di Elon Musk, nata come tutte le altre nello scetticismo generale, sembra essere pronta a espandersi anche nel nostro Paese. Come fatto notare da qualche curiosone, infatti, nelle ultime settimane del 2020 è stata registrata presso la Camera di Commercio di Milano la società “Starlink Italy srl”,…

La privatizzazione del caos globale

Stephen Karganovic strategic-culture.org Una recente e disinvolta osservazione da parte di uno degli oligarchi americani mette in luce una nuova metodologia volta a minare ciò che resta del diritto e dell'ordine internazionali. Parlando sul serio o scherzosamente (nessuno lo sa davvero, ma i giocatori intelligenti sicuramente scommetterebbero sulla prima opzione), quando aveva ammonito che il colpo di Stato boliviano con cui l’anno scorso era stato rovesciato il presidente Evo Morales "non…

L’AUTO ELETTRICA NON “FUNZIONA”/ Se Dyson dà ragione a Marchionne…

DI FRANCO OPPEDISANO ilsussidiario.net James Dyson, che tanto ha investito e creduto nell’auto elettrica, ha deciso di gettare la spugna: la produzione non è sostenibile C’è sostenibilità e sostenibilità. Il forfait di sir James Dyson, il magnate inglese famoso per aver reinventato gli aspirapolvere, dimostra che il business delle auto elettriche non funziona. Per quattro anni il baronetto ha pagato quattrocento specialisti incaricati di seguire il progetto del suo veicolo a zero…

Se tutti passeranno alle auto elettriche …

DI ANTON KANEVSKIJ fondsk.ru "La fine del petrolio" non sarà visibile nell’immediato futuro Continuando la conversazione che abbiamo iniziato sulla prospettiva di fonti energetiche alternative, in riferimento alle quali il Presidente russo ha recentemente espresso un ragionevole scetticismo, notiamo che il problema energetico si suddivide in trasporti e produzione termica. Se si parla di fonti tradizionali, per produrre energia termica o elettrica, letteralmente "tutto ciò che…

A Leggere tra le Righe, i Capi dell’Economia Globale ci dicono Esattamente …

DI MICHAEL SNYDER TheEconomicCollapse A volte, quando qualcuno dice NO con fermezza, è una prova schiacciante che tutto va definitivamente per storto. E quando le cose cominciano a impazzire veramente  "quello che si dice" spesso è l'esatto contrario della verità. Negli ultimi giorni abbiamo letto molti titoli preoccupanti e abbiamo visto un gran caos nel mercato finanziario globale, ma le autorità continuano ad garantirci che tutto andrà bene.  Se non che ... noi…

La sopravvivenza del più ricco. (I ricchi stanno complottando per lasciarci indietro)

DI DOUGLAS RISHKOFF medium.com L’anno scorso sono stato invitato in un luogo privato di villeggiatura di superlusso, per tenere un discorso di apertura davanti a quelli che pensavo sarebbero stati un centinaio di banchieri investitori. Non mi era mai stato offerto tanto denaro per fare un discorso – circa la metà del mio stipendio annuo come professore universitario – per raccontare un po’ di intuizioni sul tema del ‘futuro della tecnologia’. Non mi è mai piaciuto parlare del futuro. Le…

“Reddito di base garantito” – un giochetto degli Oligarchi

DI CHRIS HEDGES Opednews.com Un certo numero di potenti oligarchi - tra cui  Mark Zuckerberg (che al netto vale $64.1 miliardi ), Elon Musk ($20.8 miliardi), Richard Branson ($5.1 miliardi) e Stewart Butterfield ($ 1,6 miliardi) - si stanno battendo a favore del reddito di base garantito. Sembra che siano dei progressisti e che esprimano queste loro proposte con parole che parlano di morale, e che vuole prendersi cura degli indigenti e dei meno fortunati. Ma dietro questa facciata c'è la…