Home / Attualità / Il Regno Unito schiera l’esercito contro il terrorismo, la May avverte: “Altri attacchi imminenti”

Il Regno Unito schiera l’esercito contro il terrorismo, la May avverte: “Altri attacchi imminenti”

In una dichiarazione televisiva da Downing Street, il primo ministro Theresa May ha detto che la Gran Bretagna ha aumentato il livello di allarme al massimo, a seguito dell’attentato suicida di Manchester che ha ucciso 22 persone. La polizia verrà messa di pattuglia, mentre l’esercito sarà schierato in eventi pubblici come concerti e manifestazioni sportive.

“I membri delle forze armate dispiegate saranno sotto il comando degli agenti di polizia”, ha detto, aggiungendo che “esiste un più ampio gruppo di individui legati all’attacco di Manchester”.

Un organismo indipendente ha raccomandato di aumentare il livello di minaccia dopo l’attentato al concerto.

Si pensa dunque che non solo un attacco rimanga altamente probabile, ma che possa “essere imminente”.

“Non voglio che la gente si senta indebitamente allarmata. Da molti anni affrontiamo una seria minaccia terroristica nel nostro paese e la risposta operativa che ho appena descritto è proporzionata alla minaccia che i nostri esperti di sicurezza dicono abbiamo di fronte”.

“Chiedo a tutti di essere vigili e di collaborare con la polizia in questo momento delicato”.

“Prenderemo ogni misura disponibile e forniremo ogni risorsa possibile a polizia e servizi di sicurezza”.

“E anche se ora piangiamo le vittime dell’attacco spaventoso di ieri sera, siamo resilienti: lo spirito di Manchester e della Gran Bretagna è molto più forte dei piani malati dei terroristi, prevarremo noi”.

La May, che affronterà un’elezione nazionale tra due settimane, ha detto che l’uomo individuato dalla polizia, Salman Abedi, è nato e cresciuto in Gran Bretagna, e si sta indagando sulla presenza di complici.

Il livello di minaccia del paese era a livello “severo” dal 2014. È stato a livello “critico” solo due volte prima, nel 2006 e nel 2007.

La minaccia terroristica è ormai critica. 5.000 soldati per le strade che proteggono il parlamento, le stazioni ecc.
Incredibile https://t.co/518XSmX3NY
– Paul Johnson (@paul__johnson) 23 maggio 201

Il primo ministro menziona “Operation Temperer”, pronta dal 2015 (come dettaglia il Telegraph)

Più di 5.000 soldati potrebbero essere schierati nelle strade della Gran Bretagna per prevenire attacchi terroristici.
I dettagli dell’operazione sono stati resi noti dal Mail domenica dopo esser stati accidentalmente caricati sul sito del Consiglio dei Direttori della Polizia Nazionale la settimana scorsa.
I funzionari sono stati informati del piano dal vicedirettore Simon Chesterman, il “capo nazionale” della polizia armata, durante una riunione a Leicester ad aprile.
Sotto il titolo «forte sostegno militare alla polizia per l’antiterrorismo post Parigi», i verbali della riunione hanno reso noto che fino a 5.100 truppe potrebbero essere schierate “per dirottare agenti di polizia armati in funzioni di sicurezza”.

Soldati e polizia armata agiranno fianco a fianco.

Un portavoce del Ministero della Difesa ha affermato: “Il Ministro lavora in stretta collaborazione con altri dipartimenti e agenzie governative per fornire pronta risposta a qualsiasi minaccia alla sicurezza. Aggiorniamo costantemente i piani di emergenza”.

La May dice che il pubblico non deve essere “eccessivamente allarmata” e dice che lo schieramento dell’esercito è proporzionale alla situazione. La buona notizia è che questi allarmi “critici” di solito non durano a lungo…

Le ultime due volte in cui il livello di minaccia è stato elevato a “critico”, l’avviso è durato pochi giorni: pic.twitter.com/GpzWJF4jMX
– Alan Travis (@ alantravis40) 23 maggio 2017

Non proprio rassicurante.

Leggi marziali e livelli di allerta aumentati in due paesi in 24 ore solo a causa dell’#ISIS. Il panico da locale è divenuto ora globale… pic.twitter.com/7bnnt8nHHH
– Rami (@RamiAILoIah) 23 maggio 2017

Fonte: www.zerohedge.com

Link: http://www.zerohedge.com/news/2017-05-23/uk-pm-theresa-may-raises-threat-level-critical-deploys-military-personnel

23.05.2017

 

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org a cura di HMG

Pubblicato da Davide

  • cenzino fregnaccia pettinicchi

    L’Europa è finita.

    • Invisible man

      Foss a Maronn! (Magari!)

  • Annibale Mantovan

    FORZA MANCHESTER!

  • Invisible man

    La May avverte: “Altri attacchi imminenti”… È chiaro: lei conosce bene gli intrighi geopolitici che stanno dietro a questi attentati. Mica come noi poveri fessi, immersi nel Matrix, che crediamo che i responsabili siano gli estremisti islamici… Quanto alla May, vuoi per il cognome che condivide con l’altrettanto famoso Brian Harold, vuoi per il brexit, gode della mia simpatia..

    • Holodoc

      La may è sicuramente una ben inserita negli ambienti che contano dato che anche lei, come il nostro Renzie, è arrivata lì senza essere eletta ma con in tasca un piano politico ben chiaro.
      Questo attentato la aiuta non poco nell’allontanare gli elettori UK dai liberal pro-immigrazione e pro EU.

  • PietroGE

    Schierare l’esercito non servirà a niente, è solo una misura mediatica per rassicurare la popolazione, la May lo sa benissimo. I terroristi, come si diceva un tempo per i Vietcong, nuotano come pesci nel mare, l’errore è stato lasciar creare il mare. Forse in GB qualcuno si ricorderà di Enoch Powell e del suo discorso, detto dei “fiumi di sangue”, ai Comuni in cui profeticamente annunciava il disastro a cui avrebbe condotto la politica di immigrazione. Beh la profezia è diventata realtà

  • il gobbo

    Troppo tardi, per loro almeno, li hanno allevati in seno, non hanno capito che:
    se un gatto nasce in un canile, non diventa un cane, stessa cosa per gli islamici
    anche se nascono altrove rimangono sempre islamici con tutto quello che ci va
    assieme…

  • alien2012

    Gli eserciti (o i consiglieri) vanno ritirati dalla Siria, Iraq e non schierati in città.
    Questi politicanti non vogliono capire che tutto è iniziato dall’invasione dell’Irak,Libia,Siria.
    Se non lo capiscono ci ammazzeranno tutti 30 alla volta, anche quando andremo a vedere Milan-Inter.

  • Hito
  • Gianfranco Attanasio

    Intanto la polizia inglese ha fatto sapere che NON condividera’ piu’ informazioni con le centrali di sicurezza USA: la notizia e’ stata fatta passare come reazione a fughe di notizie dai media ma e’ probabile che determinate prove portino a scoprire un complotto internazionale. Forse ci siamo…

  • antonio maria cacciapuoti

    siamo attaccati quotidianamente in Europa, nelle situazioni più diverse, dalla scuola al lavoro dai metrò ai centri commerciali; in maniera sottile o con assalti all’arma bianca. Non occorre una gallina spaventata come la May per ricordarcelo

  • arkalia

    Mi domando: ma gli islamici sono braccio e mente o sono solo il braccio e la mente è da tutt’altra parte? io credo che la risposta sia abbastanza palese. Ora aspettiamo le conseguenze politiche in UK. Se si guarda bene certe disgrazie succedono dappertutto in Europa quando ci sono certi appuntamenti politici in ballo. E poi gli Inglesi, popolo libero per eccellenza, aveva alzato “troppo la testa” in questi ultimi tempi, non vi pare?