ADESSO Confine Windsor: polizia si prepara all’attacco

I resistenti che bloccano il ponte Ambassador tra Ontario e Michigan si ritrovano circondati da massiccia presenza poliziesca. Sul posto anche militari con armi pesanti

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Video" su Telegram.

In questo momento i poliziotti si stanno preparando ad attaccare i resistenti che bloccano il ponte Ambassador, al confine tra Ontario e Michigan. Come avevamo previsto, un’eventuale repressione violenta non poteva che partire dallo snodo commerciale dove passa circa il 25% del volume di scambi tra Canada e USA. Dietro ai poliziotti sono stati schierati anche dei militari pesantemente armati, come si vede dai video registrati sul posto: l’escalation è rapidissima.

 

Soldato schierato dietro la polizia al ponte Ambassador
Soldato schierato dietro la polizia al ponte Ambassador

 

Vi terremo aggiornati.

MDM & C0rv0 12/02/2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
5
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x