UN BEL RESPIRO

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

DI PAOLO BARNARD
paolobarnardinfo

Un bel respiro.

Se siete sani, tutti voi respirate circa 25.000 volte al giorno. Questo significa che necessitate di respirare nove milioni di volte all’anno circa. Ok, che problema c’è? Vi spaventa quel numero? No, basta respirare.

Benvenuti nella moneta sovrana.

Ma immaginate ora che per respirare voi dobbiate acquisire i respiri da qualcuno che ve li presta. In un anno dovete prendere in prestito, e trovare qualcuno che ve li presti, nove milioni di respiri. E dovete restituirglieli tutti stando in apnea ogni giorno centinaia di volte.Vi spaventa quel numero? Sì, vi terrorizza. E’ sostenibile un tale sistema? No. E’ un continuo ricatto, e cosa accade se chi ti presta i respiri ti chiede ancora più apnee? E se smette di prestarteli del tutto?

Benvenuti nell’Eurozona.

(Monti è al governo da oltre un mese, ha passato un’austerità micidiale, ma il nostri BTP sono oggi oltre il 7%, il livello del default. L’Italia dovrà nel 2012 trovare 450 miliardi di ‘respiri’ per sopravvivere.)

Paolo Barnard
Fonte: www.paolobarnard.info
Link: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=301
27.12.2011

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
66 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
66
0
È il momento di condividere le tue opinionix