navigazione Tag

rifiuti radioattivi

L’eco radioattiva di Fukushima

L'11 marzo di 13 anni fa un forte terremoto e uno tsunami colpirono le coste settentrionali del Giappone. Intere città furono spazzate via, morirono oltre 20.000 persone e la centrale nucleare di Fukushima fu danneggiata. I sistemi di alimentazione e di raffreddamento del combustibile andarono distrutti causando la fusione dei reattori 1, 2 e 3. Inoltre, ci furono esplosioni di idrogeno che causarono massicce perdite di radiazioni e contaminarono l'area. Ancora oggi sette delle dodici città…

Deposito scorie nucleari: ecco la lista dei possibili siti

Come possiamo apprendere dal suo sito, la Sogin - "società di Stato responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi, compresi quelli prodotti dalle attività industriali, di ricerca e di medicina nucleare. Interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze" - ha inviato ieri al Ministero della Transizione Ecologica la proposta delle aree idonee per lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi. Il documento, che prende il…