navigazione Tag

cultura di massa

Il Primo potere: chi decide cosa dobbiamo pensare

Di Jacopo Brogi, ComeDonChisciotte.org Scriveva il nipote di Sigmund Freud: “Lo Stato sono io proclamava Luigi XIV all’epoca in cui i re detenevano un potere assoluto, e in sostanza aveva ragione, ma da allora i tempi sono cambiati. La macchina a vapore, la stampa e l’alfabetizzazione di massa – il tridente della Rivoluzione industriale – hanno strappato il potere ai sovrani per consegnarlo al popolo che lo ha ricevuto in retaggio. In effetti la forza economica spesso si traduce in autorità…

ComeDonChisciotte, lo spettacolo triste dei falliti “scoop” di Fanpage

Osannata, addirittura, su Piazzapulita (La 7), la scalcagnata ’”inchiesta” di FanPage, durata ben sette mesi, per incastrare il sito Comedonchisciotte.org. Sito che, come ci illumina Fanpage, “è accusato da NewsGuard di essere una fabbrica di fake news”. Magari se questi “debunkers” avessero aggiunto che NewsGuard “lo strumento sull’affidabilità di internet” è capitanato da Michael Hayden, già direttore della CIA, l’informazione sarebbe stata più completa. Ma vediamola da vicino…

Concerti solo a chi ha vaccino o tampone certificati: il piano di Ticketmaster

Riportiamo la notizia pubblicata in esclusiva da Billboard che annuncia il piano di Ticketmaster, il gigante del mercato di vendita e distribuzione di biglietti per eventi con sede a Beverly Hills, per la riapertura dei concerti una volta che sarà di nuovo possibile: entra solo chi è stato vaccinato contro il covid nell'ultimo anno o certifica un tampone negativo effettuato nelle 72 ore precedenti all'acquisto. Il complottista, allarmato "perchè un giorno non ci apriranno più nessuna porta se…

Andrea Scanzi, il male assoluto della cultura italiana

Stelvio Fregola Oltrelalinea.news Andrea Scanzi non è semplicemente un pessimo giornalista. E non vale nemmeno descriverlo come “un mediocre a cui non dare importanza”. E’ qualcosa di molto peggio: un personaggio pericoloso. Un organo di controllo del consenso riguardo ogni tema portante della società dominante a cui apparteniamo (l’elenco è semplice, e simile alla linea editoriale di Domani di cui abbiamo appena pubblicato una riflessione: globalizzazione, immigrazionismo, antifascismo…