“Strage di Stato”?

Rilanciamo il post di uno dei nostri lettori storici: PietroGE.  Ancora una volta la stampa di regime protagonista della propaganda politica più estrema. 

Buona lettura.

Di PietroGE dal Forum dei lettori di ComeDonChisciotte.org

Gli scribacchini di regime si sono scatenati dopo l’ultimo naufragio di migranti davanti alle coste calabresi. Come avevo scritto, la Schlein si è subito schierata in favore dell’invasione (dopotutto è Soros che finanzia l’invasione dell’Europa a suon di miliardi) e si è scagliata contro il governo chiedendo dimissioni a destra e manca, ma questo era previsto.

La gazzarra mediatica però ha sorpreso per intensità anche il sottoscritto. ‘Strage di stato’ , titola La Stampa, cioè lo stato italiano sarebbe responsabile dell’uccisione dei migranti?. È vero che il ridicolo non ha mai fine, ma qui si nota un vero e proprio disegno : far entrare in crisi non solo le finanze del Paese ma anche la pace sociale. Non potendo vincere le elezioni si gioca al tanto peggio tanto meglio e se ci saranno guerre tra i poveri, italiani contro migranti, per una torta assistenziale che diventa ogni anno più piccola, i responsabili sono già pronti: i razzisti.

Strage di Stato?
L’editoriale audio del direttore de La Stampa Massimo Giannini 

Si vede una ‘santa alleanza’ tra i giornalisti che fanno gli interessi dei loro ‘editori di riferimento’ e certi politici che, abituati a governare senza essere eletti, ora non ce la fanno a stare all’opposizione. I primi sono quelli che passano sotto silenzio la vera strage di stato, quella che avviene nel campo di concentramento di Gaza alla quale non si dedica neanche una notizia nei TG, i secondi sono sempre pronti a saltare sul carro di chi ha vinto, non si sa bene come, le primarie di un partito, contro il voto degli iscritti, un unicum in Europa. Qualcuno dovrebbe chiedere alla nuova segretaria, visto che lei condanna il silenzio della Meloni, di spendere due parole sulla situazione dei palestinesi e sulla pulizia etnica di Israele. Quanto alla Meloni, dopo il messaggio rivolto ai migranti che diceva ‘non venite vi veniamo a prendere noi’, e al progetto (per fortuna smentito) di fare arrivare 500 000 migranti, strombazzato da un euforico Mentana sul TG de La 7, ora siamo passati dal blocco navale al taxi di stato. Ecco a cosa dovrà servire il blocco navale, ad andare a prendere i migranti!

Di PietroGE dal Forum dei lettori di ComeDonChisciotte.org

01.03.2023

Fonte: https://forum.comedonchisciotte.org/notizie-dallitalia/strage-di-stato/

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
17 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
17
0
È il momento di condividere le tue opinionix