La Cina non si unirà alle sanzioni contro la Russia

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

In scia con le dichiarazioni dei giorni scorsi che sottolineavano come il governo di Pechino fosse contrario alle sanzioni unilaterali che USA e UE stavano implementando contro la Russia, in risposta allo scoppio della crisi Ucraina, ieri, mercoledì 2 marzo è arrivata la conferma.

Come affermato da Guo Shuqing, presidente della China Banking and Insurance Regulatory Commission (CBIRC), durante una conferenza stampa a Pechino, la Cina non si unirà alle sanzioni contro la Russia.

“Per quanto riguarda le sanzioni finanziarie, non le approviamo, specialmente quelle lanciate unilateralmente perché non funzionano bene e non hanno basi legali. Non parteciperemo a tali sanzioni. Continueremo a mantenere normali scambi economici e commerciali con le parti interessate […] L’impatto delle sanzioni sull’economia e sul settore finanziario cinese non è finora troppo significativo. Nel complesso non avranno molto impatto (sulla Cina) anche in futuro”

Ricordiamo che le economie delle due super potenze sono, negli ultimi anni, sempre più interdipendenti, con il gli scambi commerciali saliti del 35,9% l’anno scorso, toccando il record di 146,9 miliardi di dollari.

La Russia non è sola come vogliono farci credere, sta giocando le sue carte al meglio e i suoi alleati non hanno paura di prendere posizione.

Massimo A. Cascone, 03.03.2022

Fonte: https://www.reuters.com/markets/europe/china-banking-regulator-sees-limited-impact-sanctions-russia-2022-03-02/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x