Difficile convincere quelli della “resistenza ai vaccini”

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

 

Jack Gleason – TheAmericanThinker – 23 giugno 2021

 

Anche se le autorità statali di tutto il paese hanno offerto massicci incentivi per incrementare gli affari (“Fatti un’iniezione, vinci la lotteria!“), sin dal 31 marzo il CDC ha segnalato un calo costante delle vaccinazioni. La campagna senza sosta per incoraggiare le persone con “esitazione da vaccino” ad arrotolarsi la manica si sta rivelando un triste fallimento.

Tra il 1° aprile ed il 19 giugno le vaccinazioni sono diminuite da 4.304.851 a 673.280, un calo dell’84% dal picco.

C’è persino un sito web che elenca centinaia di incentivi e bonus dai centri di vaccinazione e dalle grandi aziende che spingono i propri dipendenti a farsi vaccinare.

CVS Pharmacy sta facendo pubblicità su Internet promuovendo “OneStepCloser Sweepstakes” (un passo più vicini al montepremi, N.d.T.), e ora anche il tuo bambino di 12 anni può fare l’iniezione! Tuttavia, non c’è alcuna menzione delle preoccupazioni per le miocarditi (grave infezione del cuore) dei giovani tra i 18 ed i 30…

I numeri variano, ma la sola Florida stima di avere attualmente oltre 8 milioni di dosi prossime alla scadenza, e altri stati stanno segnalando di aver usato solo la metà delle loro assegnazioni e stanno lottando per trovare persone da in(o)culare.

Ci viene detto che anche un giorno dopo la data di scadenza, i vaccini non devono essere usati, poiché “Alcuni vaccini hanno una durata di conservazione più breve, e alcuni sono molto sensibili alla temperatura“. Hmmm…, e chi si mette in fila per farsi vaccinare il giorno zero? Siete sicuri che il vostro frigorifero sia abbastanza freddo?

Abbiamo sentito che i vaccini scaduti sono considerati un rischio biologico. “I fornitori distruggono il vaccino inutilizzato utilizzando i sacchetti per rifiuti a rischio biologico“, ha dichiarato a Verywell Teresa Bartlett, MD, funzionario medico capo di Sedgwick. “I rifiuti medici sono poi tipicamente gestiti e smaltiti correttamente da una società [appaltatrice della raccolta e smaltimento] di rifiuti a rischio biologico“.

Bartlett aggiunge che la gente non dovrebbe preoccuparsi se trova vaccini gettati nei rifiuti… “Ricordate che questo vaccino inutilizzato non costituisce alcun rischio per le persone in quanto non contiene particelle virali vive o morte“.

Aspettate un attimo – non ci sono particelle virali vive o morte nei vaccini? Allora non sono vaccini. Ma allora nelle siringhe cosa c’è e perché si utilizzano contenitori per il rischio biologico?

Chi sono tutte queste persone “esitanti”? I cartelloni pubblicitari ci dicono che dobbiamo fare il vaccini per poter abbracciare le nostre nonne, ma se poi il loro vaccino provocasse l’aborto del loro nipotino non ancora nato?

Internet è inondato da rapporti di effetti collaterali non solo a seguito di un vaccino Covid, ma semplicemente per essere stati vicini a qualcun altro che lo aveva fatto. Le donne, in particolare, stanno riportando orribili effetti collaterali come forti emorragie vaginali, cicli mestruali insoliti, aborti e nati morti solo ore o giorni dopo essere state esposte a persone che hanno fatto il vaccino.

Quindi, se siete commossi dall’offerta di biglietti della lotteria gratuiti, o di una ciambella gratis da Krispy Kreme, va bene, ma la ragione per cui le somministrazioni di vaccino stanno rapidamente diminuendo di popolarità è che le persone non sono così stupide come lei pensa, dottor Fauci. Leggono anche le notizie censurate e capiscono che non è una buona idea scommettere la propria vita su un vaccino non testato, per [evitare] una malattia il cui il tasso di sopravvivenza per le persone sotto i 70 anni è superiore al 99,8%.

Le probabilità di vincere il denaro o i premi possono variare tra i diversi stati, ma le probabilità di arrivare secondo sono chiaramente comprese. Esse includono gite al Pronto Soccorso o all’ospedale, reazioni allergiche, attacchi di cuore, aborti e persino la morte improvvisa. Nessun altro “vaccino” nella storia ha mostrato un livello così orribile di effetti collaterali gravi.

“Esitazione” o solo vecchio, sano buon senso?

 

https://www.americanthinker.com/blog/2021/06/vaccine_resisters_are_proving_hard_to_convince.html

 

Scelto e tradotto da Arrigo de Angeli per ComeDonChisciotte

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
10 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
10
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x