Canada: sgomberato il blocco di Windsor

12 arresti, da questo pomeriggio è previsto il ripristino della viabilità. I truckers hanno risposto bloccando il confine tra British Columbia e Washington

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Stamattina la polizia canadese ha terminato lo sgombero del blocco del ponte Ambassador, approfittando del ridotto numero di veicoli e manifestanti: meno di trenta persone erano al presidio dopo i primi sgomberi di ieri sera, e non hanno opposto alcuna resistenza all’arresto. L’ordine di sgombero era stato dato venerdì, e già ieri pomeriggio il numero dei poliziotti aveva superato quello dei resistenti.

Arrestate 12 persone, e 10 veicoli sequestrati. Ci si aspetta il totale ripristino della viabilità già dal pomeriggio di domenica.

I truckers hanno risposto bloccando ieri il confine Osoyoos e oggi il confine Surrey, entrambi tra British Columbia e Washington:

MDM 13/02/2022

Fonte https://www.cbc.ca/news/canada/windsor/windsor-ambassador-bridge-police-protest-1.6350120

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
4
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x