USA: più di 800 miliardi per la difesa nel 2023

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Il presidente americano Joe Biden ha annunciato la volontà chiedere al Congresso americano un finanziamento record per la difesa e la sicurezza nazionale di 813 miliardi per il 2023, il 4% in più rispetto a quanto stanziato questo anno.

Secondo i funzionari della Casa Bianca, la richiesta del presidente ha lo scopo di dare priorità alla lotta contro la Cina, individuata come il primo avversario tra le superpotenze mondiali negli anni a venire, a causa della sua grande capacità negli armamenti, comprese le armi ipersoniche.

Sto chiedendo uno dei più grandi investimenti nella storia per la nostra sicurezza nazionale, con i fondi necessari per garantire che il nostro esercito rimanga il meglio preparato, meglio addestrato e meglio attrezzato del mondo.

– ha detto Biden in una dichiarazione.

Tale finanziamento varrà devoluto quasi interamente al Pentagono, che si assicurerebbe 773 miliardi. Occhi puntati ovviamente anche sulla situazione in Ucraina, che continua a essere presentata da Washington come una guerra che difficilmente troverà risoluzione nei prossimi mesi.

Inoltre, chiedo un investimento continuo per rispondere con forza all’aggressione di Putin contro l’Ucraina, con il sostegno degli Stati Uniti per i bisogni economici, umanitari e di sicurezza dell’Ucraina.

– ha continuato Biden

Nella lunga lista di minacce internazionali alla sicurezza americana, oltre Cina e Russia, considerate anche le minacce poste dall’Iran, che in questi giorni spinge per un accordo sul nucleare, nonché le organizzazioni estremiste violente e la Corea del Nord.

Massimo A. Cascone, 29.03.2022

Fonte: https://thehill.com/policy/defense/599997-biden-unveils-813-billion-request-for-fy-2023-defense-national-security-budget

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x