USA: Più celle solari per contrastare l’emergenza energetica

Secondo la Casa Bianca, la capacità della nazione di fornire elettricità sufficiente è minacciata, in parte a causa del conflitto tra Russia e Ucraina

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Ieri, lunedì 6 giugno, il presidente Biden ha dichiarato l’emergenza energetica in America, affermando che la sicurezza nazionale e la qualità della vita della nazione sono a rischio di potenziali carenze nelle forniture di energia. Per questo motivo Biden ha invocato il Defense Production Act – originariamente parte di uno sforzo di mobilitazione industriale in risposta alla guerra di Corea – per stimolare la produzione nazionale di pannelli solari e altre forme di energia “pulita”, necessaria per aumentare le forniture di energia.

Molteplici fattori minacciano la capacità degli Stati Uniti di fornire una produzione di energia elettrica sufficiente a soddisfare la domanda prevista dei clienti. Tra questi fattori vi sono le perturbazioni dei mercati energetici causate dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e gli eventi meteorologici estremi esacerbati dal cambiamento climatico.

La dichiarazione di emergenza di Biden include un’esenzione di due anni dalle imposte sui pannelli solari provenienti da quattro Paesi del Sud-Est asiatico, Thailandia, Vietnam, Malesia e Cambogia; imposte che dall’ala più progressista erano sempre state individuate come un freno allo sviluppo dei principali progetti solari negli Stati Uniti. Circa tre quarti dei moduli solari installati negli Stati Uniti infatti sono importati dal Sud-est asiatico.

Il Presidente ha incolpato la Russia per i prezzi record del carburante negli Stati Uniti e per l’impennata dell’inflazione che ha raggiunto i massimi da 40 anni, non tralasciando accuse anche per quanto riguarda la crisi alimentare globale.


Massimo A. Cascone, 07.06.2022

Fonte: https://www.whitehouse.gov/briefing-room/statements-releases/2022/06/06/declaration-of-emergency-and-authorization-for-temporary-extensions-of-time-and-duty-free-importation-of-solar-cells-and-modules-from-southeast-asia/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix