Terapie intensive e “non vaccinati”.

Una risposta (emblematica) dell'ufficio stampa dell'Istituto superiore di Sanità

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

www.lantidiplomatico.it

di Francesco Santoianni

Ma davvero, come stanno sbandierando tutti i media, i ricoverati in terapia intensiva sono, in maggioranza non vaccinati? A dare una occhiata a questa tabella dell’Istituto superiore di sanità si direbbe di si.

Tabella ISS

Peccato che questa tabella non dica se i non vaccinati erano stati ricoverati in terapia intensiva avendo gravi sintomi Covid oppure se erano stati portati lì per tutt’altre cause (un ictus? uno scompenso cardiaco? Un incidente stradale?) e, sottoposti a tampone (come tutti i ricoverati in strutture ospedaliere) e trovati “positivi” erano stati “diagnosticati” come “casi Covid”.

Per capirci qualcosa, dopo una telefonata, abbiamo mandato questa mail all’Ufficio Stampa dell’Istituto superiore di sanità.

Ufficio Stampa ISS

Risposta immediata ma enigmatica dell’Addetto stampa (che, comunque, qui rigraziamo): <<Buonasera.. può trovare la definizione di caso Covid qui, a pagina 4. Ovviamente quelli in tabella sono casi confermati.>>

Ufficio Stampa ISS risposta

Speranzosi, abbiamo letto a pag 4 del citato documento “COVID-19: rapporto ad interim su definizione, certificazione e classificazione delle cause di morte – Istat” la definizione di “Caso confermato”

Caso covid confermato ISS

“..indipendentemente da segni e dai sintomi clinici”?! E sarebbero questi i “non vaccinati con il Covid” che affollano i reparti di terapia intensiva e gli articoli dei media?

Ma c’è qualche parlamentare disposto a denunciare questo scandalo?

Fonte: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-terapie_intensive_e_non_vaccinati_una_risposta_emblematica_dellufficio_stampa_dellistituto_superiore_di_sanit/6119_44029/

Pubblicato il 23.11.2021

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
8 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
8
0
È il momento di condividere le tue opinionix