navigazione Tag

variante sudafricana

Secondo uno studio israeliano, il vaccino Pfizer sarebbe scarsamente efficace contro la variante sudafricana

Megan Redshaw childrenshealthdefense.org Un nuovo studio di ricercatori israeliani ha scoperto che una variante sudafricana di COVID può comportare per i vaccinati con il vaccino Pfizer-BioNTech un più alto rischio di infezione ricorrenti rispetto alle persone non vaccinate. Lo studio ha anche mostrato un aumento dell'incidenza della variante britannica in coloro che avevano ricevuto solo la prima dose del vaccino Pfizer. Lo studio, pubblicato il 10 aprile, ha riesaminato i risultati…