navigazione Tag

danni collaterali

Fa il tampone e perde liquido cerebrospinale per nove mesi

www.renovatio21.com Un uomo della Repubblica Ceca si è sottoposto a un esame dopo che il naso aveva cominciato a colargli incessantemente mesi prima. Tuttavia, il liquido che gli colava dalle narici si è scoperto non essere muco: era il liquido cerebrospinale, ossia il liquido che aiuta ad attutire il cervello e il midollo spinale all’interno del cranio,. Il liquido cerebrospinale fuoriusciva da una lesione causata da un tampone nasale per COVID-19, secondo quanto riporta Live Science.…

Infermiera rifiuta il vaccino ma è pronta a tornare in terapia intensiva Covid

Dall'inizio della campagna vaccinale sono iniziate pressioni insistenti verso gli operatori sanitari sia a livello mediatico che sul luogo di lavoro. Gli inviti alla vaccinazione sono stati raccolti dalla maggior parte degli infermieri, ma non da tutti e non sono pochi, in tutto il territorio nazionale, i professionisti che continuano a manifestare dubbi e riserve verso i farmaci sperimentali attualmente proposti. Il giornale on line di Treviso 'TrevisoToday' ha raccolto la testimonianza di…