Sanzioni alla Russia a prescindere dall’Ucraina

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Allora ditelo che è tutto un teatrino la storia dell’Ucraina! Allora ammettetelo che tutto è finalizzato a imporre sanzioni ad una super potenza soltanto perchè non si assoggetta all’imperialismo a stelle e strisce…ed infatti lo ammettono!

Stando a quanto riportato da kommersant.ru, la Casa Bianca è pronta a imporre sanzioni contro la Russia, indipendentemente da come si svilupperà la situazione in Ucraina. Ad annunciarlo è il Portavoce della Casa Bianca Jen Psaki con un documento pubblicato ieri sul sito della White House – clicca qui per prenderne visione – nel quale spiega che il Congresso sta discutendo un disegno di legge che prevede nuove sanzioni preventive contro la Russia.

Le parole di Psaki confermano le posizioni espresse già da alcuni membri del Congresso; in particolare nei giorni scorsi il leader repubblicano del Senato McConnell ha sostenuto l’idea di imporre sanzioni senza attendere una possibile escalation in Ucraina. secondo il senatore queste nuove sanzioni farebbero da contro altare ad “una serie di minacce russe, incluso l’uso dell’energia come arma geostrategica. […] Allo stesso tempo, chiariamo che siamo pronti a introdurre misure con conseguenze ancora più devastanti se la Russia continuerà la sua aggressione”.

Siamo alle solite insomma, quando tratti con gli americani o ti pieghi o ti pieghi. Fortunatamente la Russi conserva orgoglio e dignità e non ci sta ad assecondare i bulli.

Massimo A. Cascone, 04.02.2022

Fonte: https://www.kommersant.ru/doc/5195626?tg

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
5
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x