Home / ComeDonChisciotte / SADDAM ZITTITO PER AVER ACCUSATO GLI USA DEGLI ATTENTATI IN IRAQ

SADDAM ZITTITO PER AVER ACCUSATO GLI USA DEGLI ATTENTATI IN IRAQ

Uno dei processi show termina in anticipo, ed un altro inizia.

DI PAUL JOSEPH WATSON/Prison Planet.com

Dopo l’assassinio di Slobo Milosevic che ha evitato ai veri massacratori della Serbia, Wes Clark e Bill Clinton, di essere processati, all’inizio della testimonianza di Saddam Hussein il giudice gli ha spento il microfono e ordinato ai gionalisti di non tener conto dei commenti di Saddam riguardo al fatto che la guerra civile in Iraq è deliberatamente alimentata dagli USA.

Nelle scorse settimane abbiamo rivelato come i documenti della politica estera di Israele e Stati Uniti in verità incoraggiano a non interrompere la guerra in Iraq. Piani vecchi di decenni documentano come i Neo-Cons traggono beneficio dal conflitto Arabo interno, sia con la pulizia etnica in Iraq che con lo spingere Siria ed Iran a fornire un pretesto per l’espansione della guerra.Alcuni eventi decisamente sospetti come l’ attentato alla Moschea di Samarra e l’attacco inscenato dalla SAS Britannica (Special Air Service) alla polizia irachena, hanno reso questa ipotesi piu’ realistica.

Processi di alto profilo come quelli di Milosevic e Hussein spesso falliscono perchè la criminalità di alto livello del governo USA e dei suoi tirapiedi intenazionali NATO e ONU e’ sempre smascherata dall’ imputato.

Il tribunale di Hague
stava perdendo il processo contro Milosevic perche’ egli aveva fornito prove documentate del supporto del governo USA ad Al-Qaeda e Bin Laden alla fine degli anni novanta e stava per chiamare Bill Clinton come testimone.

Allo stesso modo, la difesa di Saddam consiste nel fatto che le armi chimiche e biologiche che si pensa furono usate per avvelenare gli abitanti di Halabja nel Marzo del 1988 gli furono vendute dal governo USA e in particolare da Donald Rumsfeld.

Oggi, Hussein ha puntato il dito contro la regia occulta con la quale vengono messi in atto gli attentati in Iraq e il suo microfono è stato immediatamente spento dal giudice. Cosi’ come riportato dall’ AP,


“Quello che mi addolora di piu’ è ciò che ho sentito recentemente circa lo scopo che porta ad armare la nostra gente,” ha detto Saddam. “La mia coscienza mi dice che la gente dell’ Iraq non ha niente a che fare con queste azioni”. Mentre Saddam continuava a leggere da un testo scritto, il giudice ha spento ripetutamente il microfono per evitare che le sue parole fossere udite, e gli ha chiesto di parlare delle accuse contro di lui. Saddam ha ignorato il giudice ed ha continuato a parlare.”

“Ciò che è accaduto negli scorsi giorni è deplorevole”, ha detto, riferendosi all’attentato del 22 Febbraio al tempio di Askariya nella citta’ di Samarra. “ Voi vivrete all’inferno”.

Alla fine, Abdel-Rahman ha ordinato che l’udienza fosse interdetta al pubblico, chiedendo ai giornalisti di lasciare l’aula. Il successivo video dell’ udienza e’ stato tagliato.

“ La corte ha deciso per un’udienza a porte chiuse e segreta.” Ha detto il giudice.

Non abbiamo idea di quali siano stati i commenti successivi di Saddam in quanto le trascrizioni del processo sono state revisionate prima della loro pubblicazione . Per enfatizzare quanto sia ridicolo questo processo, è stato anche riportato che l’ intero processo e’ stato soggetto ad una prova pratica
prima che iniziasse di nuovo, in modo che il giudice-burattino potesse lavorare al copione dell’ intera farsa gia’ precedentemente messa in scena. Perfino il Financial Times di Londra ha rimarcato quanto questo fosse “strano”.

I Neo-Cons ed i Globalizzatori stanno già dandosi da fare speculando sul fatto che Saddam ha il cancro, e morira’ prima che ogni altra scomoda testimanianza trapeli. Quindi, non dovremo sorprenderci se Saddam farà la fine di “Slobo” magari per un terribile incidente o decidendo stranamente di prendere i medicinali sbagliati.

Paul Watson
Fonte: www.infowars.com
Link: http://www.infowars.com/articles/iraq/saddam_silenced_for_fingering_us_in_bombing.htm
15.03.06

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da MANIRCO TOSCHI

VEDI ANCHE: PERCHÉ MILOSEVIC È STATO ASSASSINATO

CHI HA ATTACCATO IL SANTUARIO A SAMARRA?

IRAK: TERRORISMO FALSO E SCOPI VERI

Pubblicato da Davide