RENZI A VUOTO, L'ULTIMO COLPO IN CANNA: L'M5S

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

DI FEDERICO DEZZANI

federicodezzani.altervista.org

Notte fonda per la politica italiana: smarrita da anni qualsiasi capacità di propulsione per la società, oggi è il principale freno all’uscita dall’interminabile depressione economica, di cui finge di ignorare le cause. I partiti sono impiegati per allungare il più possibile lo status quo difendendo vecchi assetti, internazionali ed interni, vicini al capolinea. Compito ingrato che, mese dopo mese, divora un esponente politico dopo l’altro: bruciato Mario Monti, archiviato l’effimero Enrico Letta, si avvicina l’epilogo dell’ex-enfant prodige Matteo Renzi. I sogni di grandezza del renzismo hanno alte probabilità di schiantarsi contro il referendum di ottobre: l’establishment si prepara così a calare l’ultima, disperata, carta. Il Movimento 5 Stelle.

CONTINUA QUI

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
13 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
13
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x