QUATTRO ANIMALI MORTI IN OGNI NUOVA MERCEDES CLS

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

DI MAC MCDANIEL
care2.com

L’industria automobilistica è eccitata per la nuova Mercedes 2012 CLS. Tra le sue numerose caratteristiche di lusso l’interno di pelle che ha richiesto l’uccisione di ben quattro animali. Un motivo di vanto per la casa automobilistica tedesca.

Non so voi, ma per me quattro animali morti vuol dire un prodotto di qualità! Con questo tipo di pubblicità ci puoi scommettere che sarò in prima fila presso la concessionaria Mercedes a cercare di ottenere un finanziamento per acquistare una nuova fiammante CLS!

In un’epoca in cui ciò che un tempo erano le convinzioni di una minoranza come il veganismo e i diritti animali sono oggi idee sempre più popolari, quando anche persone onnivore si sono pronunciate contro le pellicce e la caccia alle balene, si dimostra come un’azienda è completamente fuori dal mondo quando commercializza esclusivamente per gente facoltosa

Esiste una correlazione tra ricchezza e lo sfruttamento di animali, tra lusso e la personale inclinazione verso la gentilezza.

Naturalmente c’è una lunga tradizione culturale di animali usati come simboli di prestigio e ricchezza, l’esempio migliore è la pelliccia, che è ancora vista come un simbolo di ricchezza. Mentre la fabbrica e le sovvenzioni agricole hanno creato un prezzo artificialmente basso per la carne alla portata di chiunque, c’è stato un tempo nella recente storia umana che mangiare carne era riservato esclusivamente ai ricchi.

blank

Questo aiuta a spiegare l’ ossessione culturale di marchi e prodotti di lusso con l’inserimento di animali morti. Oggi le celebrità ostentano le loro pellicce, le fabbriche di birra impacchettano le loro bottiglie dentro a scoiattoli impagliati. e la Mercedes conteggia sfrontatamente il numero di animali che è necessario uccidere per fabbricare gli interni delle proprie auto di lusso.

Il lusso è caratterizzato quasi completamente da sprechi. Nell’abbondanza, si dimostra una mancanza di preoccupazione per la frugalità, i costi, o le conseguenze. Ecco perché la carne è un bene di lusso e non importa quanto a buon mercato può essere prodotta. L’acqua, il cibo, il tempo, e i terreni richiesti per la produzione di carne sono astronomicamente superiori a quelli richiesti per la produzione di verdura, frutta o cereali.

Quando noi come società cominciamo a perdere alcune delle nostre preoccupazioni attraverso l’opulenza e il lusso possiamo iniziare a vedere i danni irreversibili che stiamo facendo non solo a noi stessi, ma anche agli animali e al pianeta. Quando inizieremo a vedere gli animali e la Terra come entità viventi e non solo come beni sfruttabili ci fermeremo per non trattarli più come status symbol da uccidere, mangiare, indossare, e per equipaggiare la linea delle nostre auto.

Mac McDaniel
Fonte: www.care2.com
Link: http://www.care2.com/causes/animal-welfare/blog/four-dead-animals-in-every-new-mercedes-cls/
25.08.2010

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di AF

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
28 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
28
0
È il momento di condividere le tue opinionix