Putin: “Se un paese non è in grado di prendere decisioni sovrane, significa che è già una colonia”

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".
Il mondo sta cambiando e sta cambiando rapidamente.
Per rivendicare una sorta di leadership, in particolare una leadership globale, qualsiasi paese, qualsiasi nazione, qualsiasi gruppo etnico deve garantire la propria sovranità
ha dichiarato Vladimir Putin durante un incontro con i giovani imprenditori.

 

Non c’è via di mezzo tra l’essere un paese sovrano e una colonia, non importa che si chiami colonia. Se un paese o un gruppo di paesi non è in grado di prendere decisioni sovrane, significa che è, in una certa misura, già una colonia, e le colonie storicamente non hanno futuro e non hanno alcuna possibilità di sopravvivere a una dura battaglia geopolitica

ha concluso il presidente russo, senza riferirsi ad alcun paese in particolare.

MOSCA, 9 giugno 2022 – Link fonte Agenzia TASS: https://tass.com/politics/1462989

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
9 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
9
0
È il momento di condividere le tue opinionix