CDC Incontra – Eleonora Capuozzo Krainer – Prigionieri dello Stato

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Questa settimana, per il classico appuntamento di CDC Incontra, è nostra ospite Eleonora Capuozzo Krainer, psicoanalista e psicoterapeuta iscritta presso NCIP – National Council of Integrative Psychotherapists, già conosciuta dai lettori del nostro blog per l’eccellente articolo: Hub vaccinale, un luogo non sicuro.

Con Eleonora affronteremo le conseguenze psicologiche degli ultimi due anni di pandemia, tirando le somme ora che il governo italiano ha posto fine, sulla carta, allo Stato d’Emergenza sanitario.

In questi due anni, il perenne terrore che i nostri leader, attraverso le loro dichiarazioni, e i nostri media hanno propagandato, ha creato una società di pavidi, dove persone, fino a qualche anno fa sicure del proprio stato di salute e della forza del proprio sistema immunitario, oggi sono in preda a paure e insicurezze che difficilmente andranno via.

La conferma l’abbiamo tutti i giorni sotto i nostri occhi, con masse di zombie che ancora evitano i luoghi troppo affollati e continuano a indossare le mascherine anche all’aperto, nonostante non vi sia alcuna evidenza scientifica che possa confermarne l’utilità. Ciò è il frutto di due anni di insicurezza che hanno voluto instillare nelle nostre menti.

A farne le spese, ovviamente, sempre i più piccoli, cresciuti oramai ipocondriaci da genitori troppo spaventati per capire che danno stanno procurando alla loro salute mentale e fisica.

Senza la mascherina ti ammalerai e senza il vaccino morirai, dopo due anni di cantilena come questa, pochi ne sono usciti sicuri della propria forza.

Accanto a ciò, nonostante la fine politica della pandemia, alcune nuove abitudini introdotte in questi anni rimangono, una su tutte lo smart working, oggi addirittura associato a un buon modo per far fronte alla crisi energetica oramai alle porte.

Grazia alla strategica assenza dei sindacati, il lavoro è oramai entrato a gamba tesa nelle nostre mura domestiche, trasformate in un semplice rapporto con il computer, davanti al quale i nuovi schiavi devono rimanere seduti per ore.

Niente più vita lavorativa e niente più vita sociale, solo distanziamento e rapporti digitali…perchè in fondo il confinamento è prima di tutto uno stato mentale. Solo così gli esseri umani potranno essere trasformati in automi al servizio dei poteri finanziari e delle multinazionali.

Piattaforma Soultrainer: https://soultrainer.eu/

Conduce Massimo Cascone, regia e montaggio Giulio Bona.

Buona visione!

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x