PRECIPITA AEREO CIVILE RUSSO SUL SINAI

DI GIULIETTO CHIESA

facebook.com

224 morti, di cui 214 russi (17 ragazzi). La rotta era Sharm el Sheikh – San Pietroburgo.
Provate a pensare cosa avrebbero scritto tutti i nostri giornali e televisioni se fosse stato un aereo occidentale.
Io non so nulla, né se è stato abbattuto, né se è caduto per disgrazia. Non credo neppure alla rivendicazione di Daesh.

Non credo a niente. So solo che tutto il coro avrebbe gridato a Putin assassino, prima ancora di avere visto la mappa.

E penso – quale che sia la versione che verrà data di questa tragedia, chiunque la dia – che ne vedremo presto diverse altre. In serie, finché la Russia continuerà a dare fastidio.

Giulietto Chiesa

Fonte: www.facebook.com

Link: https://www.facebook.com/giuliettochiesa/posts/10153585525070269

31.10.2015 ( h.18.00)

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sigfrido_Mogherini
Sigfrido_Mogherini
1 Novembre 2015 0:04

Dal bravo Giulietto mi aspettavo come minimo un complotto sionista, ma ora che Putin sta facendo strage di musulmani questa tesi diventa davvero insostenibile.   Ma Giulietto ama le sfide impossibili.

RicardoDenner
RicardoDenner
1 Novembre 2015 0:24

Sicuramente qualcuno ha manomesso l’aereo..per far vedere all’Egitto cosa succede se invita Putin..e far vedere alla Russia cosa succede ad immischiarsi in Siria..

Che il disastro sia colpa di una disgrazia casuale..è cosa molto remota..visto il tempo e il luogo..
marcoferro
marcoferro
1 Novembre 2015 1:13

chi può essere stato se non quelle merde della cia ? andiamo…..ma lo zio putin gli farà cagare sangue molto presto.

rebel69
rebel69
1 Novembre 2015 1:15

Visto l’andazzo credo che sangue lo caveremo tutti.

giannis
giannis
1 Novembre 2015 9:07

probabile vendetta dell ISIS

clausneghe
clausneghe
1 Novembre 2015 10:29

Non so, ieri ho visto su Sputnik un video amatoriale arabo probabilmente girato dalla strada fronte crash, dove si vedono gli ultimi momenti del grosso aereo, che vira a bassa quota e poi tenta una specie di planata che si conclude con l’impatto del ventre a terra con immediato incendio conseguente.

Dall’aereo ancora in volo non si levano fiamme ne si vede fumo, a differenza della foto postata per illustrare l’articolo di Giulietto.
Quel video su Sputnik non riesco più a trovarlo, sarà un caso.
Poi ho sentito che cadaveri di passeggeri sono stati trovati nel raggio di 5 km dal luogo del crash.
Se è vera questa notizia, gatta ci cova.
neroscuro2014
neroscuro2014
1 Novembre 2015 12:02

Se i Russi dovessero arrivare alla conclusione che non è stato un incidente, vedremmo sicuramente altri aerei cadere.

The_Essay
The_Essay
1 Novembre 2015 13:19

Giulietto Chiesa wrote in neretto:
https://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=89876

"Si parla solo delle qualità professionali dei piloti,
che paiono ottime, e dello stato dell’aereo – un Airbus – che era vecchiotto."

Allora  ci chiediamo perchè
Viene detto soltanto che tre grandi
compagnie aeree (Lufthansa, Air France, Emirates)
hanno preso la misura precauzionale di non sorvolare più, per il momento, la penisola del Sinai.
?

 Bye,Bye

makkia
makkia
1 Novembre 2015 16:36

?!? Perché mai il Mossad sarebbe escluso a priori?
In base a quale filo logico Isreale dovrebbe essere felice dell’intervento russo in Siria?

cardisem
cardisem
1 Novembre 2015 17:29

A proposito di sospetti, leggasi
http://civiumlibertas.blogspot.it/2015/07/ero-pagato-per-fare-il-troll-sionista.html [civiumlibertas.blogspot.it]

Capablanca
Capablanca
1 Novembre 2015 23:25

Non dirmi che hai linkato quell’articolo pensando a Sigrido_Mogherini (o Gil_Grissom che dir si voglia)… Malpensante!