Polonia: se vuoi la pace, preparati per la guerra

La Polonia si avvia a diventare l’esercito uno degli eserciti più potenti della NATO. Per difendersi da chi?

scenarieconomici.it

di Guido da Landriano

La Polonia prevede di raddoppiare le dimensioni delle proprie forze armate, portandole ad almeno 250.000 soldati, secondo quanto detto dal ministro della difesa di Varsavia il 25 ottobre. Questo nuovo piano di potenziamento militare è l’ultimo nato del governo PiS.

“Se vogliamo evitare il peggio, cioè la guerra, dobbiamo agire secondo il vecchio detto ‘se vuoi la pace, preparati per la guerra’ “, ha detto Jaroslaw Kaczynski, il vice ministro primario della Polonia responsabile della sicurezza e una delle guide politiche del paese come leader del partito di maggioranza (PIS).

A parte l’ampliamento dell’esercito, il piano – stabilito in una nuova bozza di legge soprannominata “sulla difesa della patria” – presume intensificare la modernizzazione delle forze armate e aumentando le dimensioni della cosiddetta difesa territoriale, una specie di Servizio paramilitario per civili, a 50.000.

Il ministro di Kaczynski e della difesa Mariusz Blaszczak non ha fornito una stima della timeline per i cambiamenti né il budget richiesto.

I politici hanno detto solo che il progetto sarà pagato dal Fondo di sostegno delle forze armate, che sarà finanziata dall’emissione di obbligazioni del Tesoro, nonché obbligazioni rilasciate dalla Banca Stato BGK, e dai profitti della Banca nazionale della Polonia. Ricordiamo che la Polonia non è parte dell’euro, quindi ha una flessibilità di bilancio molto elevata.

La struttura di finanziamento sarà simile a quella utilizzata dal governo per mantenere l’economia a galla durante il peggio della peggiore della pandemia di Covid-19 (Coronavirus), ha notato Blaszciak. essere visto qui

La Polonia avrà quindi un esercito delle dimensioni comparabili a quello italiano, compresi i Carabinieri, ma esclusa la Guardia di Finanza. L’esercito polacco ha attualmente un mix di armamenti nazionali, USA, ex sovietici modernizzati, ma sta acquisendo 250 carri da battaglia Abraham dagli USA, che affiancheranno i Leopard 2, e caccia F18. Chiaramente anche un esercito di 250 – 300 mila persone non può opporsi al colosso russo, se non con il supporto USA, ma comunque è una buona forma di dissuasione. Al contrario la dissuasione sarebbe molto forte nei confronti…degli “Alleati”, Germania in testa, che appare un nano militare nei confronti del nuovo esercito di Varsavia. Che l’obiettivo sia quello di scoraggiare qualche brutta sorpresa da Berlino o da Bruxelles?

Fonte: https://scenarieconomici.it/la-polonia-si-avvia-a-diventare-lesercito-piu-potente-della-nato-per-difendersi-da-chi/

Pubblicato il 30.10.2021

Notifica di
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
JA
JA(@ja)
Utente CDC
30 Ottobre 2021 19:12

Quello che noi viviamo in Occidente (e da cui proprio per questo fu risparmiato l’Est che invece fece di tutto per rafforzare psico-fisicamente le sue popolazioni in vista della nostra invasione) e che ancora viviamo data l’impunità degli ex-sinistri nostrani riciclati (vedi per esempio Merdel in Germania o PD abusivamente al governo in Italia), fu la guerra fredda condotta dal giudeo-bolscevismo per far collassare psico-fisicamente l’Ovest senza bisogno di combattere: droga, frocismo, invasione migrante, terorismo, continui scioperi della CGIL, …
Ecco perchè ora son proprio loro nella migliore posizione psico-fisica per salvarci dal tracollo sociale ed economico catalizzato dalla pseudo pandemia cinese e la dittatura sanitaria che ha scatenato, così come un tempo furono determinanti nel rigettare l’invasione otto-mana sotto le porte di Vienna.

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da JA
oriundo2006
oriundo2006(@oriundo2006)
Utente CDC
1 Novembre 2021 11:20

In realta’ chi si paludo’ della regola come scusa per armarsi fino ai denti, fu poi quello che la guerra la fece, provocandola in tutti i modi perche’ divenuta necessaria al suo potere. Del resto e’ l’applicazione dell’ altra famosa regola: o burro o cannoni. Ed e’ chiaro che portarla agli estremi richiede molte brioches per evitare la ribellione, cosa notoriamente impossibile. Dunque l’esito e’ sempre stato fatale per la pace, interna od esterna.

2
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x