Poliziotti robot per le strade di Las Vegas controllano chi esce durante il coprifuoco

renovatio21.com

Il produttore di robotica Knightscope ha schierato un robot autonomo di dimensioni umane in un quartiere a nord-est di Las Vegas Valley, scrive la testata locale Las Vegas Review-Journal.

«Westy», così è chiamato il dispositivo cibernetico, pattuglia i Liberty Village Apartments vicino a Craig Road e Lamb Boulevard da ottobre 2020.

Westy impiega una serie di telecamere, quattro in totale, insieme alla tecnologia di riconoscimento facciale, lettura delle targhe, avvisi verbali e connettività Internet agli agenti di sicurezza umani in caso di incidente.

«È stato molto utile in diversi modi», ha detto il manager del complesso Carmen Batiz.

«Può avvisare le persone quando escono dopo il coprifuoco delle 22:00 e le quattro videocamere tendono a far sì che le persone lo evitino. Quando abbiamo segnalazioni di atti di vandalismo, possiamo esaminare il video e ottenere un intervallo di tempo di quando è successo. ha un pulsante in modo che le persone possano ottenere rapidamente aiuto umano in caso di emergenza».

«Le persone non vogliono essere catturate dalle telecamere in modo da evitarlo», ha detto Batiz.

Liberty Village Apartments è stata una delle prime tre aree residenziali residenziali a nord-est di Las Vegas per le chiamate ai servizi di emergenza. Molte di queste persone sono americani poveri e lavoratori, situati in un’area nota per criminalità e atti di vandalismo.

Westy ha avuto un certo successo negli ultimi mesi poiché le chiamate ai servizi di emergenza sono diminuite e la criminalità è diminuita. Batiz ha detto: «Abbiamo altre otto proprietà, e introdurremo più robot».

«Ogni residente ha il diritto di vivere in un ambiente privo di criminalità, sicuro e pulito, e Westy contribuisce a questo», ha detto Batiz. Una battuta che, se non ricordiamo male, diceva il presidente della malvagia multinazionale del film Robocop (appunto)

Le aziende private che gestiscono complessi residenziali plurifamiliari stanno ricorrendo all’automazione e all’intelligenza artificiale per scoraggiare la violenza, i furti e gli omicidi mentre il mondo post-pandemico diventa un luogo più sempre pericoloso.

I cambiamenti stanno arrivando anche nelle aree metropolitane. I lavoratori poveri si sentiranno più oppressi poiché il Grande Fratello tecnologico continuerà a monitorare ogni loro mossa attraverso modi innovativi come robot autonomi di dimensioni umane.

È solo questione di tempo prima che i governi locali, i comuni e persino i governi statali impieghino flotte di robot autonomi di dimensioni umane per mantenere la legge e l’ordine.

Dobbiamo ricordare ai lettori di Renovatio 21 che il cane robot Boston Dynamics per la sorveglianza a terra dei quartieri a basso reddito è già implementato dalla polizia di Nuova York, a Singapore (dove urla agli avventori dei parchi ordini di distanziamento sociale) ed è stato misteriosamente avvistato sulle strade del Canada.

Fonte: https://www.renovatio21.com/poliziotti-robot-per-le-strade-di-las-vegas-controllano-chi-esce-durante-il-coprifuoco/

Pubblicato il 08.03.2021