POLIS, Puntata 15 – Non c’è due senza tre: Nuovo Stato di Emergenza!

Primo piano sulla politica a cura di Come Don Chisciotte

DONA A COMEDONCHISCIOTTE.ORG PER SOSTENERE UN'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE:
PAYPAL: Clicca qui

STRIPE: Clicca qui

In alternativa, è possibile effettuare un bonifico bancario (SEPA) utilizzando il nostro conto
Titolare del conto: Come Don Chisciotte
IBAN: BE41 9674 3446 7410
BIC: TRWIBEB1XXX
Causale: Raccolta fondi

L’esecutivo guidato da Giorgia Meloni continua a tirare dritto. Nel giro di tre giorni in particolare, esattamente 4, 5 e 6 aprile, ha prima ottenuto la fiducia delle Camere per la conversione in Legge del Decreto “Superbonus”, poi ha approvato ben due nuovi Decreti: uno relativo al “rafforzamento della capacità amministrativa”, l’altro ribattezzato “DL Siccità” in quanto contenente disposizioni urgenti per la prevenzione e il contrasto del fenomeno.

Nel dettaglio della questione “Superbonus”, il Governo ha finalmente prorogato la scadenza per gli edifici unifamiliari e le unità immobiliari singole al 30 settembre 2023. È poi intervenuto sulla questione cessione del credito e sconto in fattura, sbloccando sia i crediti attualmente non venduti dei privati, sia quelli ancora non ceduti dalle banche. Risolvendo così lo stallo che teneva bloccati un po’ tutti.

Venendo ai due nuovi Decreti, è invece interessante notare come da un lato si è istituzionalizzata una crisi, quella idrica, per tanti molto meno reale di quello che vogliono far credere, mentre dall’altro il rafforzamento delle Pubbliche Amministrazioni passa per l’assunzione nelle forze dell’ordine di oltre 2000 unità, spalmate nei prossimi 3 anni. Che si tema di non riuscire a gestire il dissenso con il giusto pugno di ferro?

Mentre in Italia tutto sembrava abbastanza sotto controllo questo mese, con la vera partita da giocarsi in Europa, qualcosa però negli ultimi giorni è cambiato. Alle problematiche relative al PNRR e alla rivoluzione nella governance voluta da Giorgia, si è sostituita la problematica migranti, nuovamente primo pensiero del Governo dopo la tragedia di Cutro. Martedì 11 aprile infatti il Consiglio dei Ministri ha proclamato lo Stato di Emergenza su tutto il territorio nazionale per i prossimi 6 mesi, stanziando oltre 20 milioni per far fronte ai continui sbarchi di queste settimane.

Approfondimento a latere merita infine Berlusconi, a causa delle sue precarie condizioni di salute. Relegato al San Raffaele di Milano per curarsi da una “Leucemia mielomonocitica cronica”, è difficile inquadrare il futuro politico del leader di Forza Italia. Se per qualsiasi motivo dovesse lasciare la guida del suo partito, stormi di avvoltoi sono pronti a dividersi l’elettorato, soprattutto a causa di una mancanza di sostituti pronti a guidare la terza forza della maggioranza di governo. Sopravvivrà Forza Italia alla mancanza di un erede?

* * *

Quindicesima puntata di “POLIS, Primo piano sulla politica”, programma bimensile di comedonchisciotte.org, condotto dal giornalista Massimo Cascone, con ospiti l’avvocato Umberto del Noce, esperto di diritto costituzionale e parlamentare, e il professore ordinario di Scienza Politica all’Università di Macerata Luca Lanzalaco.

Buona visione!

LINK RUMBLE https://rumble.com/v2i1wio-polis-ep-15.html?mref=cx41y&mc=4atzd

LINK YOUTUBE

POLIS, Primo piano sulla politica” da un’idea di Massimo Cascone.

Conduce Massimo Cascone. Regia e montaggio Giulio Bona.

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix