Papa Bergoglio ospite a Che Tempo Che Fa

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Evento che possiamo definire quanto meno bizzarro quello che è accaduto domenica sera. Bergoglio è entrato nelle case degli italiani non attraverso la classica celebrazione in diretta della messa a San Pietro, ma come ospite di Che Tempo Che Fa, il celebre talk show in cui la propaganda della sinistra globalista è un habitué.

Papa Francesco è stato intervistato da Fazio e, come ci aspettavamo, ha ripetuto i classici appelli affinchè si smettesse di fare guerre e si iniziasse a vivere in armonia con gli altri Paesi, senza però ovviamente analizzare i motivi che sottendono le crisi politiche che avvengono costantemente.

Secondo l’argentino, è assurdo che nel 2022 esistano ancora persone che discriminano. Ciò non deve avvenire in uno Stato civile, il suo invito perciò è  essere un Paese che accoglie il diverso ed entra in empatia con altre culture, rispettandole e denunciando le ingiustizie che loro possono aver subito. Perfetto ma allora perchè non inizia lui a parlare dei rigurgiti colonialisti che obbligano milioni di africani ad abbandonare la propria terra natia per “cercare fortuna” altrove? Perchè non parla delle migliaia di persone che fuggono da guerre create appositamente dai paesi europei con la finta retorica di “esportare democrazia”?

Durante l’intervista inoltre il nostro amato Papa ha denunciato che i suicidi stanno aumentando e i bambini soffrono, e che tutto ciò è terribile per l’umanità. È talmente terribile che la Chiesa invece di opporsi alle leggi liberticide del Governo, le appoggia con la giustificazione che ciò si sta facendo per amore del prossimo.

Non serve quindi entrare nei dettagli del bavoso incontro tra il cagnolino e il suo padrone per sapere che è stato un mero teatrino. Dopo le sue dichiarazioni ci chiediamo se Papa Bergoglio si stia accorgendo cosa succede fuori le mura dello Stato Pontificio e anche dentro d’altronde. Ricordiamo che pochi mesi fa alle guardie svizzere non vaccinate del Vaticano è stato impedito di prestare servizio, sempre per restare in tema di ingiustizie.

Ormai conosciamo bene le loro continue contraddizioni e gli infiniti discorsi demagogici, e proprio per questo abbiamo fiducia nelle persone. Sta diventando fin troppo evidente per la gran parte del popolo quanto l’intero spettacolo che hanno messo in piedi non riesce più a reggersi e non sarà certamente l’ex arcivescovo di Buenos Aires a distrarci.

Anzi, per onore di cronaca ci teniamo a ricordare che “Salute mondiale” “Governo globale” e “vaccini” sono stati i temi al centro della Quinta Conferenza Internazionale Vaticana tenutasi il 6 e l’8 maggio 2021. Motto dell’evento: “Esplorando Mente, Corpo e Anima. Un’iniziativa sanitaria globale”.

Quinta Conferenza Internazionale Vaticana

Papa Francesco ma tu a chi vuoi fare fesso?

Massimo A. Cascone, 08.02.2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
5
0
È il momento di condividere le tue opinionix