Home / ComeDonChisciotte / NON E' FANTA HORROR !

NON E' FANTA HORROR !

DI PAOLO BARNARD
paolobarnard.info

Quelli che vediamo oggi sono le Camice Brune, le SS devono ancora arrivare”
P. B.

Nulla di quanto è scritto di seguito è Fanta Horror. Sono un
giornalista con delle responsabilità, non un folle che ama spaventare la gente.

Dovete andare in Africa per sapere cosa vi aspetta. Africa
sud sahariana.
I pacchetti di austerità di cui oggi si parla come ‘rimedio’
alla crisi di credibilità dei nostri governi in Eurozona, furono disegnati,
esattamente come si disegna un motore, 35 anni fa dal Fondo Monetario Internazionale
(FMI).Non si chiamavano austerità, ma Structural Adjustment Programmes (SAPs).
Tagli a tutto il settore pubblico e spesa pubblica, privatizzazioni, tasse,
isteria da deficit, allungamento età pensionabile, finanziarizzazione della
società, ecc. Lo scopo: depredare alla morte i Paesi africani che stavano
organizzando il proprio riscatto col New International Economic Order
all’inizio degli anni ’70. E così fu. Non li hanno cambiati di una virgola quei programmi,
solo il nome: austerità. Oggi gli esecutori di questi crimini sociali in Europa
rispondono ai nomi di Ollin Rehn, Herman Von Rompuy, Draghi, Monti ecc. Essi
sono le Camice Brune. Ora torniamo in Africa, perché dovete conoscere le nostre
prossime SS.

Liberia, Ellen Johnson Sirleaf, la prima presidente africana,
ha da tempo incontrato le SS finanziarie. Sei anni fa esse hanno impugnato il
debito sovrano e privato della Liberia, e oggi stanno uccidendo il Paese,
letteralmente. Sono i Vulture Funds, tradotto: I Fondi degli Avvoltoi, gruppi
di speculatori specializzati in recupero crediti su scala gigantesca. Ecco cosa
possono fare all’Italia.

L’Italia farà default, fallirà e uscirà dall’Euro. Questo è
certo nell’ordine del 99,9%. Se in un mondo magico l’Italia che torna alla lira
si armasse di Modern Money Theory, programmi di piena occupazione, pieno Stato
Sociale, spesa a deficit in moneta sovrana (la nuova lira), e tutte le altre
misure descritte a fondo ne Il Più Grande Crimine, non avrei più ragione di
scrivere oltre. Sonni tranquilli per 60 milioni di italiani. Ma è una favola.
Accadrà l’esatto contrario, e quindi continuo a scrivere.

Le solite Camice Brune saranno al timone a Roma. Uno dei
problemi più gravi sarà come onorare il debito bancario e privato, ovvero: i
debiti delle banche italiane verso creditori esteri e italiani, e soprattutto i
debiti di cittadini e aziende (mutui, prestiti ecc…) verso le banche in
generale. Ci saranno frotte di creditori furiosi, da placare. In breve tempo
sarà chiaro che l’Italia del default non potrà ripagare il 100% dei debiti
sopra descritti. Per i creditori le strade saranno due: o ficcarsi in litigi
legali per 20 anni e più, oppure vendere i propri crediti ai Vulture Funds, i
Fondi degli Avvoltoi. Questo accadrà, non sappiamo in quale misura, ma accadrà,
e inaugurerà l’entrata delle SS finanziarie in Italia. Per me e per voi saranno
dolori veri, ma veri, vita di tutti i giorni nella pena di una povertà mai più
vista dagli anni ‘50. Ecco come lavorano le SS finanziarie.

Prima cosa, le Camice Brune al governo immediatamente si
piegheranno al diktat del FMI di sostenere il più possibile le richieste dei
creditori. Palazzo Chigi darà il semaforo verde, nessun reale intervento di
politica sovrana a difesa dei cittadini, se non misure ‘cosmetiche’. Una quota
di creditori, a quel punto, venderanno il proprio credito verso di noi
cittadini e aziende agli Avvoltoi, scontato del 50-70% circa. Cioè: i Vulture
Funds pagheranno 30.000/50.000 euro un credito che valeva 100.000 euro. In quel momento essi diverranno i legali proprietari del debito di un italiano, di
un’azienda italiana, di centinaia di migliaia di italiani e migliaia di aziende.
Di seguito: agiranno come un clan di Camorristi che ha comprato il debito di un
barista da un prestatore privato. Gli piomberanno addosso con ogni mezzo legale
e terrorismo economico per succhiargli tutto ciò che possono, sempre però sulla
base del 100% del debito. Cioè: il beneficio della resa del creditore originale,
che si è accontentato di incassare solo del 30% del suo credito, non verrà
trasferito al debitore.

Voi persone per bene non capite cosa significhi trovarsi
debitori di un Vulture Fund, di un avvoltoio. Siete abituati al volto del
vostro cassiere all’Unicredit, al Monte dei Paschi. Anche tu, imprenditore, non
sai come prende allo stomaco il fiato di un SS finanziario quando lo devi
ricevere nel tuo ufficio. E sarà inutile dall’interno del Lager economico Italia
volgere lo sguardo al governo, ai sindacati, alle Regioni. Il debito sovrano
dell’Italia del default sarà stato trasferito, con decisione del Consiglio
Europeo, sotto la giurisdizione britannica o dello Stato di New York, per cui a
Roma sarà la Notte dei Lunghi Coltelli, cioè il resto delle SS finanziarie del
FMI, della UE dei tecnocrati alla Rompuy e Draghi, saranno impegnate a ripulire
i palazzi governativi per sempre. Inutile neppure pensarci a loro.

Questo è il quadro assai probabile, vicino al certo.
L’economista americano Michael Hudson ha scritto: “C’è ora il pericolo che i Vulture Funds si stabiliscano in cima alla
piramide della legalità internazionale, da dove possono opprimere intere
nazioni
”.

Non ci credete? Liberia e Islanda, andateci, basta un volo.
Lì è accaduto, ora, now. And they are bleeding.

(Lo so che svelare queste cose vi causa ancor più impotenza
e disperazione. So bene che non siete capaci di reagire, non lo fareste neppure
ad appiccarvi fuoco. Ma il mio mestiere è raccontare ciò che vedo.)

Paolo Barnard
Fonte: www.paolobarnard.info
Link: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=277
1.12.2011

______________________________________________________

La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori e in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere ritenuto responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi.
La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

– messaggi non concernenti il tema dell’articolo
– messaggi offensivi nei confronti di chiunque
– messaggi con contenuto razzista o sessista
– messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Pubblicato da Davide

  • Giancarlo54

    Nei prossimi mesi vedremo se quanto prospetta Barnard sarà vero oppure no. Se non sarà vero sbeffeggeremo Barnard, se sarà vero, sarà oramai troppo tardi per fare qualche cosa.
    Chi vivrà, vedrà.

  • BIGIGO

    Quello che scrivi è sempre interessante, ma fa parte di una delle tre principali leve del dominio. Da oltre 2000 anni i vertici del potere si sono serviti di tre strumenti che hanno diviso l’umanità (in realtà è solo una illusione da cui l’umanità non riesce a risvegliarsi). 1) la guerra per il dominio materiale. 2) La divisione iniqua delle ricchezze, chiamata economia. 3) la divisione sulla interpretazione degli scopi della vita e della morte, chiamata Religione. Questi strumenti si sono alternati in tempi e zone differenti, l’alternanza serviva in quanto la gente poteva accorgersi dello strumento se era usato per troppo tempo. Ma in questi 2000 anni la gente si è in parte vaccinata o è in procinto di esserlo, e gli strumenti classici non funzionerebbero più. Per questo siamo di fronte ad un passaggio epocale, per l’introduzione di un nuovo metodo di controllo su un piano completamente diverso, non più una influenza dall’esterno dell’uomo ma dall’interno, un controllo diretto e tecnologico.Inizialmente due crisi una economica (globale in se) che parte dall’Italia (Vaticano), l’altra di guerra (globale per il tipo di armi usate o potenzialmente utilizzabili) che parte da Israele (sion) contro Iran e mondo mussulmano. Le due crisi planetarie provocate, porteranno ad una crisi ideologico-religiosa globale nella quale verranno sacrificati anche i modelli Economici e religiosi del passato. anche il modello Vaticano, Ebreo sionistico e economico neoliberista saranno sacrificati per il nuovo modello di ordine mondiale ed è per questo che il vortice delle crisi sarà proprio dove questi modelli sono maggiormente incarnati ( Italia, Israele, Inghilterra). I tempi di passaggio saranno brevi, per non dare alla gente la possibilità di capire e riorganizzarsi, ed il nuovo modello, basato su un controllo tecnologico dell’individuo, verrà introdotto con il senso di colpa per il fatto che l’uomo è cattivo ed ha distrutto gran parte delle risorse della terra, sono già in atto azioni di inoculazione mediatica di questo senso di colpa. Nonostante tutto credo che ad un certo punto anche ai piani intermedio alti apriranno gli occhi e probabilmente il piano non riuscirà ….

  • IVANOE

    “Monti: c’è poco da discutere, rischiamo”. Queste le parole di monti…
    E come lo chiamate questo se non fascismo !!!
    E allora ecco che prende forma il post di Barnard.
    E che altro deve scriverci per farci capire dove stiamo andando ?
    Al macello, al disastro guidati da gente senza scrupoli e volti solo verso il male… Monti ha studiato dai gesuiti… bella roba… sempre di chiesa si tratta…
    Monti che si è permesso di prendere per tre settimane per fondelli sia i partiti che i sindacati e pure i cittadini, nicchiando sempre, dicendo e non dicendo, temporeggiando fino ad oggi sulle misure econmomiche.Poi per lui diventa tutto urgente non ce tempo per discutere si fa così come dico io entro il 5 dicembre !!! Fascismo puro…Perchè colpirà tutte le pensinoe dei poveri cristi, mandando a quel paese quello straccio di concertazione che c’era con le parti sociali, non parla di patrimoniale perchè i suoi cardinali e vescovi vari di alta famiglia non sarebbero contenti, e invece guarda caso invece di fare contenti un pò e dico solo un pò i lavoratori quelli che lo fanno mangiare e che tutte le mattine mettono in moto l’italia, fà gioire marcegaglia, bombassei. galli e cioè tutta la confindustria i quali gioiscono due volte : una per lo scampato pericolo della patrimoniale, l’altra per la mancata lotta all’evasione fiscale…. e bravo Monti… un suo precedente collega benito mussolini aveva fatto lo stesso : armiamoci e partite, ma mussolini almeno un pregio l’aveva : aveva creato l’INPS, Monti dopo più di 80 anni riesce a distrugerla….

  • lanzo

    Ma da noi c’e’ gia Equitalia con assurdi superpoteri che magari ti pignora la macchina o la casa perche’ non hai pagato una multa ! (e la manager di Equitalia che acquista le case pignorate…: stile camorra che ti fa fallire l’attivita’ e poi te la compra a prezzi che “non puoi rifiutare”, Equitalia neanche deve fare questo, te la prende e basta, tutto legale e istantaneo, quindi spazio per gli “avvoltoi” ne vedo poco.

  • DILEO

    Purtroppo è vero.
    Personalmente ho già letto di questi avvoltoi e chi ne scriveva era “un cacciatore ” che indica in una isoletta britannica il luogo extraterritoriale dell’Inghilterra dove questi avvoltoi possono far valere i loro “diritti “ ( ora non trovo il link ).

    Il problema è un altro ed è: tutto questo bla a cosa serve ?

    Proprio citando un suo (di Barnard) articolo “Draghi e Napolitano vanno processati e arrestati ” cinque cittadini hanno presentato
    Denuncia per alto tradimento [www.altrainformazione.it]

    Barnard cosa dice in proposito ? “ so bene che non siete capaci di reagire ”. Egli come cavolo ha reagito e cosa ha fatto ?????

    Il Nuovo Ordine Mondialista Napolitano dà il via libera a Monti per la irreversibilità della rinuncia della sovranità monetaria nazionale… ed al debito perenne (vedi il resto da ADDENDA [www.comedonchisciotte.org] in poi. E scusate se insisto).

    Barnard cosa dice ? Si possono fermare ? si può tentare di fermarli ? egli cosa vuole fare ?
    Come vuole reagire con altri ?

    O forse “ Lo so che svelare queste cose vi causa ancor più impotenza e disperazione ” e questo è il suo obiettivo e questo gli basta ?

  • Truman

    Il quadro comincia a diventare divertente. Sono curioso di vedere quando gli avvoltoi andranno a chiedere i soldi alla criminalità organizzata italiana.
    Sarà il momento giusto per vedere se La Piovra era solo un interminabile sceneggiato televisivo o c’era della sostanza dietro.

  • IVANOE

    Bellissimo !!!!
    Non ci avevo pensato…
    Ci sarà solo l’imbarazzo di sciegliere chi tifare….
    Spero che si annientino tra di loro.
    Bravo !!

  • valis

    Oggi mi sento un po’ strano, quindi decido di leggere un ardicolo di Barnard. Comincio: “Sono un giornalista con delle responsabilità” e vabbe, poi: “Dovete andare in Africa per sapere cosa vi aspetta. Africa sud sahariana” niente, non ce la posso fare.

  • nuvolenelcielo

    Ormai questi finali con l’insulto al lettore impotente sono diventati divertenti, un classico. Comunque come sempre articolo interessante.

  • vetusordoseclorum

    Chi fa, fa…chi non fa, parla (o scrive)

  • LeoneVerde

    Finora è sempre stato vero. E’ avvenuto passo per passo quello che lui aveva detto. Compresa la modifica all’articolo 81 della costituzione, approvata ieri, che introduce l’obbligo al PAREGGIO DI BILANCIO.

  • Firenze137

    Il buondì si vede al mattino. Per “abituarci” all’idea delle SS che verranno … insomma per farci anche a noi lo stress test i poteri finanzari hanno creato e “armato” di tutto punto Equitalia.

    Vulture Funds = Equitalia” .

    Io ne so qualcosa. Per il momento sono riuscito a difendermi in qualche modo, ma solo grazie alla mia determinazione, inc..tura e grazie all’aiuto di “brava gente” che sta dentro Equitalia ma che non sta nè al sud, nè al centro nè al nord “italiano” . Ma nel nord a statuto speciale. Loro mi hanno aiutato tantissmo. Per quello che era loro consentito e che potevano fare, perchè ogni Ufficio regionale di Equitalia è una specie di fortezza inaccessibile, sia fisicamente che a livello di dati e procedure impositive verso i poveri diavoli ( i VIP e politici naturalmente hanno un trattamento di riguardo) . Infatti il monitoraggio e le eventuali malefatte di un Ufficio sono escluse dalla “vista” indiscreta di tutti gli altri “ufffici Equitalia”.

    Mi domando se i dipendenti “italiani” di Equitalia del nord a statuto speciale siano solo “diversi” nel dna o per educazione/ senso civico magari “importato” dai tempi della dominazione austriaca.

    Mi domando altresì come fanno tutti gli altri dipendenti “Italiani” di Equitalia, quelli ad es. che hanno assistito alla chiusura di oltre 2000 aziende in Sardegna, ad andare a letto la sera e dormirci sopra.

    E su questo fatto davvero mi riesce difficile riuscire a dormirci sopra perchè allora è vero che tutto questo lo vogliamo in fondo tutti noi.

    Tutti noi vogliamo che arrivino le SS….

  • spartan3000_it

    La mia opinione e’ che molto probabilmente nel mondo che verra’ il diritto non trovera’ applicazione come e’ stato finora e si restringera’ il potere dei “vulture funds”. Come qualcuno fa notare abbiamo i nostri “duri e puri”, siamo esperti nell’arte di arrangiarsi, conosco diverse persone sopravvissute a numerosi fallimenti. Quello che dobbiamo piu’ di tutto temere adesso e’ la macelleria di una guerra mondiale non i patetici usurai di wall street.

  • nuvolenelcielo

    non credo proprio… l’informazione FA più di qualsiasi cosa, perché è la consapevolezza (di una o dell’altra cosa) quella che crea la realtà

  • illupodeicieli

    Infatti si tengono buone le persone che sono funzionali al mantenimento del sistema così come lo stanno modificando. Quei funzionari hanno dei bonus, degli incentivi per essere assai più motivati a fare bottino. Quando alcuni di questi finiranno come nei tempi passati la storia ci ha insegnato appesi per i piedi o gettati dentro un pozzo,ecco che come ai tempi del brigantaggio verranno inviate le truppe per sedare le rivolte e far fuori i rivoltosi. E ciò finchè si avrà bisogno di persone fisiche per compiere questi,ipotetici ma nemmeno tanto, massacri: quando come avviene nelle fabbriche moderne si potrà sostituire ,con percentuali sempre più vicine a 100, l’uomo con i robot, con le macchine, anche costoro che si ritiene siano necessari verrano tolti di mezzo. Qualcuno nei commenti chiede se e cosa si può fare.Non ho idea. Mi chiedo se davvero questa crisi è globale. Se davvero può coinvolgere altri paesi oltre i “maiali”.Se già adesso ci sono situazioni simili in altre parti del globo. E perchè ,ancora oggi, nessun intellettuale o personaggio vip si è fatto avanti per “fare o proporre qualcosa”:ecco che ,come risposta a chi chiede che cosa si può fare” , si può seguire un qualche guru alla Grillo se poi però si comportasse come Cincinnato. Del resto se la situazione dovesse precipitare potrebbe avvenire più perchè qualcuno si mette in testa di guidare un cambiamento (anche per interesse personale,in stile Silvio 1994) piuttosto che per evento tragico, come sarebbe potuto avvenire al G8 di Genova e invece non è avvenuto. Noi italiani siamo più propensi a seguire il duce ma anche altrove mi pare che duce o non duce le cose non sono cambiate. Tutto il casino fatto dai vari indignati dove ha portato?Che frutti ha dato? Se poi, come insegna anche Barnard, i paesi sono collegati,interdipendenti, è come abitare in una bella palazzina del centro storico: tu ristrutturi e gli altri no. Della serie: o cadi tu al piano di sotto ,che non “regge” , oppure ti cade addosso il piano di sopra,che non regge neppure lui. Ergo: o soluzione globale o locale ma che comprenda un buon numero di paesi, e in questo caso se più movimenti popolari di nazioni diverse si organizzano per ottenere ,tutti insieme, qualcosa, oppure non so che cosa si possa fare. Una buona cosa sarebbe se già adesso si potessero mettere d’accordo i vari o presunti leader, opinion leader o guru, che invece di beccarsi perchè uno non ha studiato o perchè ha studiato troppo, ci si decida ad agire. In questo concordo con chi dice che le cose che propone Monti, che imporrà Monti, fanno piacere a Marcegaglia e Company, e quindi anche a Della Valle e Montezemolo e Renzi, ovvero coloro che dovevano o volevano essere il nuovo che avanza.

  • athos

    ci hanno già pensato, hai visto quanti arresti per mafia e camorra si sono intensificati in questi giorni??? a dimostrazione del fatto che se il vero potere vuole si sbarazza in un decimo di secondo di questa microcriminalità di cui parlare..

  • simonlester

    e adesso che sappiamo , che facciamo?

  • Fedeledellacroce

    giusto, anche secondo me queste crisi sono state studiate a tavolino per creare disagio e rabbia nella popolazione insieme al controllo del potere politico e militare, il tutto per armare fino ai denti quei pochi paesi europei (spagna, italia e grecia in primis) che non avevano intenzione di andare alla nuova guerra espansionistica della NATO (e israele).
    e ora volenti o nolenti si preparano tutti per i futuri attacchi a siria e iran.
    chi sará il prossimo?

  • Truman

    Ho notato pure io. La partita (tra le mafie e gli strozzini) è già cominciata, con la palla agli strozzini. Il risultato lo vedremo.

  • nuvolenelcielo

    mica si può cambiare il mondo subito con un pulsante magico, vuoi quello? le cose richiedono tempo, lascia il tempo alla verdura di crescere, e che cazzo. Comunicare il sapere è tutto, ed è ciò che fa la storia. Mica il pulsante magico

  • paulo

    Vi posso soltanto dare la mia testimonianza. Negli anni settanta vivevo in Brasile, nel ’76 avevo 18 anni. La mia famiglia non era ricca, ma benestante a Sao Paulo. Ho visto l’FMI al lavoro e non era cosa bella. Allora i metodi erano ancora poco raffinati, ma molto distruttivi. Per un debito di qualche decina di miliardi di dollari, il Brasile ha pagato per 20 anni interessi solo per vedere il debito arrivare a più di 100 miliardi. Insomma, dopo tagli a tutto che era sociale e di sviluppo il paese si trovò in ritardo e a pezzi. Solo dopo la decisione politica di pagare il debito e mandare l’FMI via, il Brasile ha iniziato lo sviluppo (anni 90). Vivo in Italia da molti anni e solo l’idea di vedere arrivare gli ispettori dell’FMI a Roma mi fa arrabbiare. Quello che dice Banard purtroppo è VERO. Se l’Italia non avrà la forza POLITICA di mandare a quel paese l’FMI e fare un bel default stile Argentina, saremmo bloccati per 20 anni e poveri come mai. Oggi, 30-11-2011, la presidente dell’FMI è in Brasile a chiedere soldi per aumentare il loro fondo. L’unica cosa a cui pensano questi sono i maledetti soldi !

  • IVANOE

    Secondo me non cìè nessuna partita tra le due associazioni delinquenziali, ma tutti gli arresti che stanno facendo in questi giorni servono solo per sviare le attenzioni dal purgone che ci stà arrivando con monti…

  • ottavino

    Forse noi soffriremo, ma Barnard soffre già…

  • ws

    esatto.

    la criminalita’ e’ da sempre uno degli strumenti del “vero potere”. Se qualche criminale poi non capisce l’ arrivo di una ” nuova situazione ” chi comanda DAVVERO ci impiega niente a metterlo a cuccia

  • ws

    ti e’ andata bene perche’ PER STATUTO in certe regioni di confine IN TUTTI GLI UFFICI e’ OBBLIGATORIA la presenza di gente dell’ etnia del posto 🙂

    quindi …. viva l’ itaglia ! 🙂

  • luigidifrancesco

    Che cè da capire? ogni impresa che arriva in un posto nuovo con un lavoro da fare, preventivamente valuta se in loco esistono strutture in grado di svolgere il compito ed in caso affermativo preferisce servirsene perchè si evitano conflitti, errori di procedura locale,e e si hanno gia bell’e pronti rapporti personali, politici,legali.
    Faranno cosi, la mafia per la parte sporca sul campo, Eq. per la parte contabile e informativa

  • X

    sembra un film di Riddley Schott,se fosse vero per le SS li aspetta il piombo,e per lor signori le corde in piazza…ma aspettiamo,ancora è presto,godiamoci ancora un pò di spettacolo offerto dalla Goldman sachs!

  • zingaro

    Sono sempre più dell’idea che finché noi cittadini, personalmente, senza aspettare le istituzioni, non voltiamo le spalle all’Euro (e di riflesso a tutte le valute di proprietà delle banche) resteremo sempre e solo a piangerci addosso e a lasciarci spennare come polli d’allevamento.
    O lasciamo che tutto accada e ci facciamo vivere la nostra vita dagli altri oppure ci mettiamo a lottare sul serio. E questo significa andare a dire le nostre ragioni ai giudici, andare in galera, vederci portare via i nostri averi e, cigliegina sulla torta, preventivare qualche piccolo confetto di piombo. Perché quella che dobbiamo fare è una guerra, una guerra contro i potenti. C’è qualcuno di voi disposto a combattere o siamo solo bla bla bla?
    Se c’è qualcuno io sono disponibile, parliamone.

  • DILEO

    Non solo Barnard :
    Napolitano e Monti denunciati: nessuno ne parla ! [www.comedonchisciotte.org]

    Cosa è divertente nello scontro tra usurai – avvoltoi e mafiosi e/o camorristi e/o ndraghetisti, e/o sacra corona unita e/o massoneria ?
    Solo i polli pensano che si faranno la guerra tra loro e non che si metteranno d’accordo tra di loro come avvoltoi sulla carcassa di quest’Italietta smemorata.

    Poi fa comodo scandalizzarsi “per i soliti insulti “.
    No, signori, Barnard questa volta non ha insultato (e non lo fa da un po’).
    Ha detto
    Lo so che svelare queste cose vi causa ancor più impotenza e disperazione. So bene che non siete capaci di reagire, non lo fareste neppure ad appiccarvi fuoco. Ma il mio mestiere è raccontare ciò che vedo “.

    Siete impotenti e disperati ? allora reagite se non lo siete.

    Lui non fa niente oltre il raccontare. Voi cosa fate oltre il commentare ?

  • Daniel

    Seguo da tempo Barnard. Le sue provocazioni formali non cambiano la sostanza e su quella dobbiamo concentrarci: i suoi scenari sono prevedibili? La teoria della catastrofe si applica bene a questi tempi. Avvenimenti sembrano imprevisti quando in realtà non riusciamo a vederne gli avvisi. E Bernard cerca farlo. Il 2012 sarà duro e le cose possono sfuggire di mano. Purtroppo ora c’è poco da fare, ma domani dovremo reagire. Teniamoci pronti. Grazie Paolo.

  • Fuoridalcoro

    purtroppo gli scenari dell’autore dell’articolo hanno CONCRETO FONDAMENTO.

    Io ho già 2 casi di MUTUI ceduti a sconosciute finanziarie: il mutuo casa di mio fratello fatto a suo tempo con ING DIRECT e un mutuo UNICREDIT su un capannone di una persona che so che non riusciva più a pagare.

    In tutti e due i casi sono arrivate le lettere che il debito era stato trasferito ad altri soggetti (finanziarie dai nomi sconosciuti – nel caso di mio fratello però posso farmi dire il nome, magari l’aggiungo nei prossimi giorni).

    ora, qual’è il problema direte voi? prendiamo il caso del capannone, il tizio prima doveva dei soldi a Unicredit e poi semplicemente a un altro.

    Sbagliato, il problema c’è ed è grosso. Con Unicredit si riusciva a dialogare e infatti in attesa di tempi migliori la banca aveva concesso una specie di moratoria, sapendo che l’azienda poteva riprendersi. Adesso con i nuovi arrivati il dialogo è saltato completamente. E probabilmente anche l’azienda.

    mi pare che stringi stringi è questo che voleva dire il giornalista…

  • LeoneVerde

    Barnard fa il suo lavoro che è il giornalista e lo fa bene. Benissimo.
    Chi ha fatto la denuncia ha fatto quello che sentiva giusto ed è effettivamente una cosa giusta. Cosa c’entra Barnard? L’hanno fatto per sentirsi dire bravi da lui o per senso civico?
    I giornali non ne parleranno mai. E probabilmente nessun magistrato serio e onesto prenderà in mano quella denuncia. Siamo in Italia.
    Io commento e faccio il mio, tutto quello che riesco, ma non sto qua a raccontarlo, nè a te nè ad altri su un blog. Non è il luogo giusto. Tanto meno per organizzarsi e per fare qualcosa.
    Chiara

  • ricmart

    Temo che sia così…. ma d’altronde cosa ti vuoi aspettare da una dittatura? per di più finanziaria? ci vorrebbero milioni di persone scendere in piazza, milioni di persone mettere paura a chi ti vuol pignorare la casa, a chi ti chiede i soldi con interessi sugli interessi (anatocismo) ovvero quello che hanno fatto le banche fin ora…e questi poveri inutili lettori, tutta la vita hanno pagato questi criminali, tutta la vita si sono fatti un mazzo così… per non farsi portare via la casa, o meglio, comprarsi da mangiare..queste persone spero che un giorno scenderanno in piazza e lotterano contro tutto questo schifo tra cui Monti, Draghi, i politici, i banchieri, i magistrati, gli scemi, i prepotenti e chi acora segue gli ordini in questa dittatura….

  • consulfin

    scusa, ma dove l’hai letto? Non compare né sul sito del parlamento né su quello della presidenza del consiglio

  • pippo74

    in che senso “nessun magistrato serio e onesto…”? forse volevi intendere che non abbiamo nessun magistrato con le palle che si prenderà in carico una tale patata bollente? almeno spero. sarei d’accordo con te, poi, in merito al fatto che B. fa il giornalista se si limitasse a ciò, ma mi sembra che si spinga oltre. accusa i suoi lettori, sbraita, si erge a portatore di verità assolute, ma poi quando il gioco si fa duro, come per incanto scompare.

  • DILEO

    Leone verde scrive: Barnard fa il suo lavoro che è il giornalista e lo fa bene. Benissimo .

    Se barnard fa il suo lavoro bene si limitasse al suo lavoro e non a scrivere Lo so che svelare queste cose vi causa ancor più impotenza e disperazione .
    Il minimo che si può aspettare è che il suo mestiere lo fa solo per causare impotenza e disperazione.

    Se dice che non siete capaci di reagire, non lo fareste neppure ad appiccarvi fuoco va oltre il suo lavoro e allora dicesse lui come cazzo reagisce e se riesce ad appiccarsi fuoco.

    Poi cosa è un luogo giusto ? il web è una piazza virtuale ed è il luogo giusto che tu lo creda o no.
    E come in una piazza parla il giornalista parlo io, parli tu… se poi si vuole fare ci si può anche organizzare… mica è lo spazio solo del giornalista.

    Se Barnard se fa benissimo il giornalista vorrà dire che per te scrive cose giustissime. E chi le fa queste cose giustissime ? lo spirito santo ?

    Lui non fa niente oltre il raccontare. Voi non fate niente oltre il commentare.

  • LeoneVerde

    Sole24ore

  • sidellaccio

    Questa bella risposta di Giulietto Chiesa a Paolo Barnard è stata per me molto convincente:
    http://www.megachipdue.info/tematiche/kill-pil/7270-una-risposta-a-barnard.html
    Spero di vederla presto, pubblicata su “comedonchisciotte”.
    http://www.silviodellaccio.it

  • pippo74

    molto bella la risposta di Chiesa

  • mikaela

    Questi le mafie locali non le vedono neanche perche’ operano tramite operazioni Bancarie infatti comprano il debito di uno stato (bonds)per questo si chiamano Vulture Funds.
    Non si presentano loro all’uscio per pignorare ma sara’ lo stato con le sue leggi che lo fara’.Mi sono letta un bel Pdf (in inglese) in cui viene spiegato ampiamente come operano questi sciacalli ciao

  • mikaela

    Mi dispiace Firenze, ma i Vulture Funds sono una cosa completamente diversa da Equitalia Ciao.

  • mikaela

    E dimmi di grazia, secondo te tutte le guerre sino ad ora viste, compresa l’ultima ha fermato qualcuno? Forse non hai capito che più confusione e disperazione c’è piu’ si rafforza il loro potere, basta guardare quante guerre attive ci sono su Wikipedia per capire se questi si sono fermati. Eppoi scusa dove la vedi la III guerra mondiale?

  • aquilanera

    DIVERTENTE UN CAZZO,QUA CI STIAMO GIOCANDO LE NOSTRE VITE,I NOSTRI FIGLI,ALTRO CHE STARE QUA A COMMENTERE MOVIAMOCI CAZZO TUTTI INSIEME IN MARCIA VERSO ROMA,NOI DOBBIAMO FERMARLI

  • aquilanera

    SANTE PAROLE LE TUE,TROPPO BLA BLA BLA BLA, ITALIANI TIRATE FUORI LE PALLE,DISPONIBILE DA SUBITO QUANDO VOLETE,DEVONO PAGARE QUESTI BASTARDI

  • aquilanera

    L’UNIONE FA LA FORZA,IL PROBLEMA E UNALTRO, CHE OGNUNO DI NOI PIANGE A CASA,E COSI NON RISOLVIAMO UN BEL NIENTE,ANNO CAPITO CHE NOI ITALIANI SIAMO DELLE PECORE,E PURTROPPO C’E NE SONO TANTE,BASTEREBBE UNIRCI TUTTI INSIEME E VEDI COME FAREMMO PAURA