NO GREEN PASS – Cortei a Monza, Sesto San Giovanni e Lecco

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa del comitato Liberi Pensatori inerente i cortei contro il Green Pass che si terranno nei prossimi 3 giorni a Monza, Sesto San Giovanni e Lecco

* * *

www.comitatoliberipensatori.com

Di Filippo Bianco e Gaetano Rotondo (Comitato Liberi Pensatori)

Comunicato Stampa

Le politiche del governo Draghi sono un attacco fortissimo e chiarissimo ai diritti basilari di studenti e lavoratori. La pandemia è il pretesto per approvare norme, camuffate da misure sanitarie, che mirano a modificare radicalmente le istituzioni, l’economia e la società. Causeranno la perdita di milioni di posti di lavoro, la chiusura di piccole e medie imprese e renderanno ancora più precario il lavoro, a tutto vantaggio dei grandi monopoli e delle multinazionali, in particolare quelle farmaceutiche.

Ci stanno negando il Diritto all’Istruzione e alla Cultura, Diritti Inviolabili e incomprimibili divengono delle vere e proprie concessioni di quello che è ormai assodato il peggior governo che l’Italia abbia mai avuto.

Dal 15 ottobre tantissimi lavoratori subiranno un ricatto criminale che si traduce così: “o ti fai inoculare il siero sperimentale oppure ti sospendo lo stipendio”.

Questo è un gigantesco crimine, è una vera e propria dichiarazione di guerra dello stato nei confronti dei suoi cittadini e verso un bene primario della vita: il lavoro. Dal 15 ottobre dovremo sentirci tutti in battaglia e fare fronte comune, scioperare oppure
presentarsi sul posto di lavoro senza green pass sono le due forme di protesta che in tanti hanno già deciso di seguire; e auspichiamo che i lavoratori che hanno il green pass decidano dal 15 ottobre di non mostrarlo più, dimostrando solidarietà a chi non possiede questo pass nazista.

Per tutti questi motivi chiediamo ai cittadini di attivarsi con proteste pacifiche ma allo stesso tempo determinate, per difendere i diritti e la libertà che i nostri avi hanno difeso nelle tante guerre che hanno dovuto fare.

Vi invitiamo a partecipare numerosissimi ai Cortei di:

  • Venerdì 8 Ottobre – Monza alle ore 20:30 in Piazza Castello.
  • Sabato 9 Ottobre – Lecco alle ore 17:00 in Piazza Cermenati (organizzato da LIBERA (R)esistenza Lecco).
  • Domenica 10 Ottobre a Sesto San Giovanni alle ore 16:00 dalla Stazione F.S. in Viale Gramsci.

Resistiamo Uniti…

Comitato Liberi Pensatori
https://t.me/comitatoliberipensatori
www.comitatoliberipensatori.com

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x