MARX E LA DECRESCITA

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

DI MARINO BADIALE E MASSIMO BONTEMPELLI

Per un buon uso del pensiero di Marx

Questo saggio, il cui titolo nomina Marx e la decrescita, è ovviamente rivolto in primo luogo
alle persone interessate a Marx e a quelle interessate alla decrescita, e il primo obiettivo che
ci poniamo è quello di suscitare una discussione costruttiva fra questi due gruppi. E’ noto che,
in genere, fra coloro che continuano a ricavare ispirazione dal pensiero di Marx e coloro che
in tempi recenti hanno iniziato a teorizzare la decrescita non corrono buoni rapporti. I primi
tendono a vedere la decrescita, nel migliore dei casi, come un’aspirazione soggettiva di
natura socialmente ambigua, mentre i “decrescisti” vedono nel pensiero di Marx nient’altro
che una versione “di sinistra” dell’idolatria dello sviluppo che oggi domina il mondo e contro
cui intendono combattere. Giudichiamo questa contrapposizione del tutto negativa, e
cercheremo in questo saggio di mostrare le ragioni di questo nostro giudizio.

La prima tesi generale che ci sforzeremo di argomentare nel seguito può essere così
enunciata, in una sintesi quasi da slogan: “coloro che seguono le teorie di Marx hanno
bisogno della decrescita, la decrescita ha bisogno di Marx”. E con questo intendiamo dire
quanto segue: da una parte, oggi ogni teoria ispirata a Marx ha bisogno della decrescita
perché essa rappresenta l’unica formulazione possibile di un anticapitalismo adeguato alla
realtà del capitalismo attuale; dall’altra, la decrescita ha bisogno del pensiero di Marx perché
in esso si trovano alcuni fondamenti teorici indispensabili per l’elaborazione di una proposta
teorica e politica adeguata ai problemi che la decrescita stessa individua.
Continua QUI

Il documento è disponibile anche in formato pdf: QUI

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
14 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
14
0
È il momento di condividere le tue opinionix