Manifestanti bloccano lo scarico di navi israeliane a Oakland

Gli attivisti della Bay Area di San Francisco stanno bloccando lo scarico di una nave da carico israeliana a Oakland, CA, in solidarietà con la Palestina.

 

Michael Arria – Mondoweiss – 4 giugno 2021

 

Centinaia di manifestanti si sono riuniti al porto di Oakland per bloccare lo scarico di una nave cargo israeliana. La manifestazione “Block the Boat” è stato guidata dall’Arab Resource and Organizing Center (AROC). Il gruppo dice di aver impedito con successo alla compagnia di navigazione ZIM, con sede a Haifa, di attraccare a Oakland.

Il mese scorso i membri del South African Transport and Allied Workers Union hanno rifiutato di scaricare una nave della ZIM a Durban. I lavoratori stavano ascoltando un appello di solidarietà della Federazione Generale dei Sindacati Palestinesi. Anche i lavoratori portuali di Livorno, in Italia, si sono rifiutati di caricare un carico di armi diretto in Israele.

Nel 2014 AROC ha lanciato la coalizione Block the Boat in risposta al tentativo della ZIM di attraccare a Oakland e l’International Longshore and Warehouse Union (ILWU) ha rifiutato di scaricare il carico della ZIM per solidarietà. La compagnia non ha più cercato di attraccare in città fino a questa settimana. Gli attivisti di tutto il paese hanno giurato di bloccare anche qualsiasi nave della ZIM che tenti di scaricare nelle loro città.

“La nostra mobilitazione sta funzionando”, si legge in un tweet dell’account Twitter di AROC questa mattina, “Attualmente stiamo picchettando 6 diversi ingressi con oltre 600 persone, e i lavoratori non stanno attraversando i picchetti. Il messaggio è chiaro: il profitto dell’apartheid israeliana non è benvenuto nella Bay Area”.

 

https://mondoweiss.net/2021/06/protestors-are-blocking-israeli-ships-from-offloading-in-oakland/

Scelto e tradotto da Arrigo de Angeli per ComeDonChisciotte

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x