L’indegno e delirante tweet del presidente del Consiglio europeo sulla Grecia

lantidiplomatico.it

di Antonio Di Siena

Con un tweet indegno e delirante il Presidente del Consiglio europeo sostiene che, da quando è parte di Ue, la Grecia ha conosciuto “gli anni migliori della tua storia”.

Charles Michel tweet Grecia

Eppure la realtà ci dice che in questo “periodo di pace e prosperità” i greci hanno conosciuto la sospensione della democrazia, l’estorsione, i ricatti, le minacce e soprattutto un aumento colossale di povertà, miseria, disoccupazione, suicidi, mortalità infantile, malattie un tempo debellate e la cancellazione dell’intero ceto medio. Un disastro pianificato, voluto, organizzato, diretto ed eseguito con meticolosità para-nazista che ha devastato un Paese intero.

Nonostante l’evidenza, però, la propaganda europeista continua imperterrita a nascondere l’orrore dei memorandum, spacciando impunemente come verità una storia che non è mai esistita.

Al contrario il decennio peggiore della moderna storia greca è coinciso proprio con l’appartenenza alla “grande famiglia europea”. Un clan di lobbisti e affaristi che ha ripetutamente pugnalato il popolo greco fino a piegarlo nella sua dignità di esseri umani. Una storia che, a quanto pare, ha ancora urgente bisogno di essere raccontata. Per impedire a questi criminali di autoproclamarsi benefattori.

Fonte: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-oltre_le_fake_news_lindegno_e_delirante_tweet_del_presidente_del_consiglio_europeo_sulla_grecia/29278_41586/

Pubblicato il 30.05.2021

0 0 voti
Valuta l'articolo
Sottoscrivi
Notifica di
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
giuvio2005
31 Maggio 2021 , 14:24 14:24

unico modo per far capire qualcosa a questi “criminali” è il boicottaggio dei loro prodotti.
da vedere se gli acquirenti italiani lo capiscono
ma conoscendo la mentalità italiota credo che scelgano di socializzare le perdite e soddisfare la propria dipendenza alla propaganda commerciale.
Dal Brennero, li vedo da casa mia, continuano intanto a passare treni di vetture
dalla cara Germania per lobotomizzati clienti italiani.
e poi come la mettiamo con le partite correnti ??
con quali prodotti compensiamo il gap dell’import ??

danone
Noble Member
Reply to  giuvio2005
31 Maggio 2021 , 14:30 14:30

unico modo per far capire qualcosa a questi “criminali” è metterli sotto in macchina appena ne vedi uno in giro.
Almeno fino a quando le vetture non saranno guidate da remoto da google, e forse è proprio per questo che spingono per l’auto elettrica teleguidata in rete, per non rischiare più di essere messi sotto dagli automobilisti.
Qualcuno qui fra noi direbbe che c’è sempre l’AK 47 e io, alla fin fine, sommato tutto, sono d’accordo.

2
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x