Home / ComeDonChisciotte / LEGITTIMO GODIMENTO

LEGITTIMO GODIMENTO

DI MARCO TRAVAGLIO
ilfattoquotidiano.it

Siccome aborriamo il carro dei vincitori e, appena vinciamo, cominciamo a starci un po’ sui coglioni anche noi, ringraziamo gli sconfitti che invece ci stanno simpaticissimi. Grazie, B., per aver rilanciato tre anni fa il nucleare, affidandolo per giunta a quell’affidabile personcina di Scajola. Grazie, gerarchi Pd, per aver detto che Di Pietro, raccogliendo le firme, faceva il gioco di B. e per aver tenuto le mani in pasta nelle municipalizzate pubbliche e miste, favoleggiato di “nucleare sicuro di quarta generazione” e teorizzato una modica quantità di immunità. Grazie, Pompiere della Sera, per avere scritto che non bisogna demonizzare B. parlando dei suoi processi, che non interessano a nessuno perché la gente “vuole parlare di programmi”.
Grazie, gerarchi Pd, per aver creduto al Pompiere della Sera. Grazie, Piercasinando, per aver inventato il legittimo impedimento così da fare un dispetto a B. che, senza processi, non farà più la vittima. Grazie, Belpietro e Sallusti, per quei memorabili titoli di Libero e del Giornale: “L’imbroglio referendum”, “Voto a perdere”, “La presa in giro”, “Facciamo saltare i referendum”, “Meglio non votare”, “Astenersi grazie”, “State a casa”, “Referendum no grazie”, trascinando alle urne i pochi dubbiosi di centrodestra.

Grazie, giovine Renzi, per aver fatto campagna sul No all’acqua pubblica, trascinando alle urne i pochi dubbiosi di centrosinistra. Grazie, finiani, per aver trattenuto i cacadubbi Urso e Ronchi, fiaccando ogni residua speranza in una destra antiberlusconiana. Grazie, professor Piepoli, per aver autorevolmente vaticinato che “al 50% il quorum non si raggiungerà”. Grazie, B., per aver lasciato libertà di voto ai suoi elettori salvo poi annunciare l’astensione innescando la corsa alle urne. Grazie, Bossi, per aver detto in un raro lampo di lucidità “i quesiti sull’acqua sono interessanti”, salvo poi ripiombare in stato confusionale e invitare all’astensione. Grazie, Rai, per aver disinformato i cittadini sui referendum con spot di 6 minuti al giorno (anzi alla notte) in ostrogoto, spingendoli a informarsi su Internet, sul blog di Grillo e un po’ anche sul Fatto. Grazie, Mediaset, per Tg4, Tg5 e Studio Aperto.

Grazie, Santanchè, Castelli e Brunetta, per aver detto “Celentano è meglio che canti e non parli”, ché a parlare ci pensano loro. Grazie, Testa, per farti chiamare Chicco a 60 anni. Grazie, Garimberti e Lei, per aver chiuso Annozero proprio ora. Grazie, Minzolingua, per aver dedicato negli ultimi cinque mesi 11 sole notizie al referendum anti-nucleare, per aver sbagliato le date dei referendum, per aver oscurato le immagini di Napolitano al seggio e per aver usato financo le previsioni del tempo per invitare gli italiani “a farsi una bella gita”. Grazie, Giuliano Ferrara, per aver riunito i “servi liberi” al teatro Capranichetta, ma soprattutto per averli fatti parlare e vedere.

Grazie, B., per il triplice miracolo di far eleggere un comunista sindaco di Milano e un magistrato sindaco di Napoli, e di resuscitare l’istituto referendario che giaceva in coma da 16 anni. Grazie, governo, per aver sabotato l’accorpamento referendum-amministrative al modico costo di 320 milioni e poi il voto sul nucleare con il decreto-truffa. Grazie, grandi partiti, per averci convinti definitivamente che dobbiamo fare da soli. Grazie, B., per essere rimasto ostentatamente al mare mentre gli elettori (compresi i suoi) correvano ai seggi, bissando l’“andate al mare” di Craxi modello ‘91, il che fa ben sperare nello stesso epilogo: la spiaggia di Hammamet nel giro di un paio d’anni o, in alternativa, la galera.

Marco Travaglio
Fonte: www.ilfattoquotidiano.it
Link: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/14/legittimo-godimento/118046/
14.06.2011

Pubblicato da Davide

  • Tetris1917

    Prima uscita ufficiale di Pisapia, a assolombarda (il cuore della borghesia infestante) con lui:
    Mario Monti, Marco Tronchetti Provera, Fedele Confalonieri, Diana Bracco, Franco Bernabè, Elio Catania, Giuseppe Sala. Hanno dato la loro adesione anche Corrado Passera e Gaetano Miccichè, Dieter Rampl e Luigi Abete, Giuseppe Guzzetti e Roberto Mazzotta, Carlo Sangalli, Bruno Ermolli e Gianpiero Cantoni. Tra i rappresentanti delle forze politiche e del Governo, il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giulio Tremonti e i Sottosegretari Giacomo Caliendo, Stefania Craxi, Laura Ravetto, Stefano Saglia e Daniela Santanchè. Moltissime le personalità della vita politica, culturale, economica e sindacale milanese, tra cui il Prefetto Gian Valerio Lombardi, il Questore Alessandro Marangoni, la Presidente del Tribunale Livia Pomodoro e il Procuratore Capo Edmondo Bruti Liberati, il Presidente della Fondazione Casa della Carità Don Virginio Colmegna e i Segretari di Cgil-Cisl-Uil Milano.

    Gli affari devono essere rispettati

    Ecco il nuovo che disavanza. Vedremo pure quel campione a Napoli, cosa fara’.

  • Giancarlo54

    Grazie Travaglio, se la smettessi, qualche volta, di assillarci con la tua presenza e i tuoi luoghi comuni. In ferie non ci vai mai?

  • andreapound

    Grazie a te Travaglio, la tua malafede son sicuro che continuerà ad esistere anche dopo la fine dei tempi. Per me, caro Travaglio, sei ridicolo. Non ti stimo per nulla perché dici una marea di falsità. Sono sicuro che quando Berlsuconi non ci sarà più a te e Santoro non vi filerà più nessuno.

  • francesco67

    Perché pubblicare Travaglio? … Come se nel mondo non ci fossero cose importanti su cui informare…

  • AlbertoConti

    Ma che pretendevi da un comunistaccio come Pisapia, che fosse da meno del comunistaccio Napolitano? Un tempo si diceva: Dio li fa e poi li accoppia!

  • Tetris1917

    non mi aspetto molto, anzi niente. Ma questo indizio e’ piu’ di una certezza.
    Ciao

  • maremosso

    Grazie agli americani e agli inglesi che ci occupano militarmente da sessantanni e con i loro giochetti di potere, ingerenza e ricatto, prima sostengono i politici funzionali ai loro interessi per poi affossarli quando iniziano timidamente ad effettuare scelte a loro sgradite. Grazie anche ai finti giornalisti di opposizione che fanno parte della casta prezzolata e criticano tutto e tutti ad eccezione degli argomenti e soggetti che potrebbero infastidire la NATO, gli USA, Israele, l’Unione Europea, la grande finanza, le banche con i suoi signoraggi, le istituzioni e le lobby che detengono il vero potere mondiale. Ogni riferimento a persone o a fatti è puramente intenzionale.

  • Deck85

    ‎”Grazie, gerarchi Pd, per aver detto che Di Pietro, raccogliendo le firme, faceva il gioco di B. […]e favoleggiato di “nucleare sicuro di quarta generazione” “. M.Travaglio

    23/07/2008:”l’Italia […] partecipi ai finanziamenti per la ricerca sul nucleare di quarta generazione, che e’ ben altra cosa”. Antonio Di Pietro, Fonte: Adnkronos.

    Grazie Marco per l’ennesima porcata uscita dalla tua penna.

  • radisol

    Da parte mia scarsissima simpatia (anzi diciamo proprio nessuna) per Travaglio ….. ma, cari berluscones più o meno mimetizzati, QUANTO ROSICATE ……

  • lucmartell

    Magari,un grazie anche per te Travaglio…qualcosina l’hai fatta anche tu!!

  • Giancarlo54

    E tu invece sei…….mimetizzato/a?

  • dana74

    Il De Magistris sindaco di Napoli non è merito del B.
    Ma mi sbaglio o governerà con il PD che ha governato Napoli negli ultimi 15 anni?
    Certamente il B non avrebbe fatto politica diversa, perciò piantiamola di decantare fantomatiche rivoluzioni.

    Grazie Travaglio per aver spiegato la truffa del legittimo impedimento che Di Pietro e De Magistris usufruiscono…

    http://www.youtube.com/watch?v=ONKju1B9OX0&feature=related

  • martiusmarcus

    Chi di linciaggio ferisce, di linciaggio perisce. qualche italiano, fra quei pochi con un minimo di comprendonio, sono sulla foce ad aspettare la tua salma galleggiante (metaforica, ovviamente). A presto, Marco.

  • andreapound

    ahaha i detti cinesi sono sempre i migliori!!

  • Deck85

    Da parte mia nessuna (e non scarsissima) simpatia per Berlusconi….ma, cari Grillones/Di pietrones quanto rosicate quando vi si ricorda che i vostri leader sono sullo stesso piano degli altri.

  • radisol

    A forza di sparare stronzate, ci credete anche voi … no, De Magistris non governerà col Pd … non ha accettato l’apparentamento che il Pd aveva chiesto al ballottaggio …. e il Pci non fa parte della giunta e nemmeno della maggioranza ….

    Io non sono “mimetizzato” per niente, sono orgogliosamente comunista, libertario, anticapitalista …. non ho partito di appartenenza …. ma apparteneza di classe invece sì …. e tanta ….

    E se non amo Travaglio, che comunista non è …. e se amo poco pure Pisapia e De Magistris …. e se odio profondamente il gruppo dirigente del Pd che considero semplicemente un ‘ “altra destra” …. questo non mi fa dimenticare che merdaccia mafioseggiante sono i berluscones ….

  • radisol

    Ovviamente è il PD ( e non il Pci ) che non fa parte della giunta e nemmeno della maggioranza a Napoli …

  • hotwildweb

    Di certo a menti funzionanti non occorre Travaglio per capire gli imbrogli politici ed affaristici, spiegarli fino alla radice sarebbe il lavoro del buon giornalista, ma Travaglio si è “specializzato” solo su Berlusconi, per cui quando gli italiani capiranno che i problemi provengono da altri luoghi molto più a nord di Arcore e che Berlusconi era solo funzionale agli obbiettivi … a quel punto capiranno chi è Travaglio e quali trame ha coperto fino ad oggi e favorendo quali interessi, il giochino non si romperà solo per Berlusconi, te capiii!!

    La speranza è che il “personaggio” Travaglio sia presto visto da tutti per quello che è, per ora ci si potrebbe accontentare anche di Beppe Grillo, magari uno dei suoi tanti vaffa…. potrebbe dedicarlo proprio a Travaglio, prima che i vaffa…. travolgano lo stesso Grillo per effetto della reazione a catena, per ora si prenda il mio, Travaglio vaffa….!!!

  • radisol

    Travaglio e Grillo … culo e camicia ….. il sito di Grillo ospita tutti gli interventi di Travaglio … ed il “Fatto” dà larghissimo spazio a Grillo …. perchè mai dovrebbero mandarsi a vaffa tra loro ? Ho già detto che non provo nessuna simpatia per Travaglio e per il suo modo monotematico di fare giornalismo … quando dico monotematico non nel senso che se la prende solo con Berlusconi, il che non è vero, anche D’Alema è largamente nel mirino di Travaglio …. ma nel senso che si occupa solo di giustizia e di processi …. ma, se Berlusconi è come dici “funzionale” – ed anch’io penso che sia così, il problema vero viene dagli Usa – perchè scaldarsi tanto a difenderlo ?

  • rick87

    GRAZIE TRAVAGLIO,
    GRAZIE PER ESSERE VICEDIRETTORE DI UN GIORNALE CHE PRATICA CENSURA PREVENTIVA RIGUARDO AI COMMENTI SGRADITI A VOSSIGNORIA LINEA EDITORIALE ANGLO-FRANCESE-ISRAELIANA.
    GRAZIE PER FAR PARTE DI UN GIORNALE CHE RECLUTA INCAPACI, VALLETTI DI CORTE E CENSORI PROFESSIONISTI.
    GRAZIE DI ESSERE VICEDIRETTORE DI UN PACCO QUOTIDIANO CHE QUOTIDIANAMENTE RACCONTA BALLE SU BALLE RIGUARDO LA GUERRA IN LIBIA E CHE CENSURA I COMMENTI CHE LE SVELANO MOSTRADO ASSONANZE CON CIò CHE SUCCESSE IN VENEZUELA COME IN MOLTI ALTRI PAESI DEL SUD DEL MONDO.
    GRAZIE TRAVAGLIO PER AVER DEFINITO GLI USA UN PAESE PRIVO DI CONFLITTI DI INTERESSE (M PRC PTTN!!) E LA TRIPLICE OCCIDENTALE (USA,UK,FRANCIA + ISRAELE) COME PAESI SERI. GLI STESSI PAESI SERI CHE HANNO TRUCIDATO E TRUCIDANO TUTTORA CON URANIO IMPOVERITO PERSONE INNOCENTI CON LA SFIGA DI VIVERE SU SUOLO CONSACRATO USA
    GRAZIE TRAVAGLIO PER LA SFACCIATAGGINE DIMOSTRATA SUL TUO GIORNALE ON LINE PER AVER DEFINITO “IDIOTI” COLORO CHE DISCUTONO DI “VERO POTERE” NELLA RETE, E AVER DEFINITO “IMBECILLI” COLORO CHE DISAPPROVANO IL CRIMINOSO PROGETTO DELL’EURO.
    GRAZIE “CARO” MARCO PER INSULTARE PUBBLICAMENTE COLORO CHE PARLANO DI VERITà INOPPUGNABILI O CHE LA PENSANO DIVERSAMENTE DA TE.
    GRAZIE TRAVAGLIO PER ESSERTI DEFINITO, SU UNA RIVISTA DI DUBBIA VERIDICITà E DI CERTA OSCENITà CHIAMATA “VANITY FAIR”, COME UN FIERO ISRAELIANO.
    GRAZIE TRAVAGLIO PER DEFINIRTI TUTT’OGGI COME LIBERALE NEL MENTRE è IN ATTO LA PIù GRANDE CRISI DEL LIBERISMO MAI AVUTA NELLA STORIA (in questo caso tanto becero quanto piero ricca che loda romano prodi in pubblica piazza. andate a vedere il breve video. uno spettacolo)
    GRAZIE TRAVAGLIO PER DARE CREDITO ALL’IDEA CHE I PARTITI GOVERNINO I PAESI QUANDO è CHIARO CHE CHI GOVERNA LE NOSTRE VITE SONO BEN ALTRE SCHIERE DI PERVERTITI IN CONFRONTO AI QUALI BERLUSCONI è UN ESEMPIO DI VIRTù.
    GRAZIE PER SOTTOVALUTARE E DEPISTARE CON MALVAGIA E OPPORTUNISTICA ASTUZIA TUTTI I TEMI CHE OFFENDONO IL DELICATO PUDORE DELLA NATO, DEL BILDELBERG, DELLA TRILATERALE E CONSORTERIE MASSONICHE VARIE
    GRAZIE PER QUEGLI INFINITI MONOLOGHI E FINI BATTUTINE CIRCENSI DA BAGAGLINO POST MODERNO DIVAGANTI SUL NULLA CHE PIù NULLA NON SI PUò.
    GRAZIE TRAVAGLIO PER LA TUA PRESSANTE QUANTO FUORVIANTE OSTENTAZIONE DI COME I MEDIA ALL’ESTERO SIANO INDIPENDENTI DALLA POLITICA (cribbio, neanche al jazeera lo è!)
    GRAZIE PER LE TUE OMISSIONI SUI SUCCESSI POLITICI DI CHAVEZ CHE HA SAPUTO SMUOVERE UN POPOLO SALTANDO A PIè PARI L’OSTACOLO TELEVISIVO COMPLETAMENTE AVVERSOGLI. E QUI PARLIAMO DELLA RAI IN MANO A BERLUSCONI.
    GRAZIE PER LE TONNELLATE DI LIBRI CHE VENDI, I QUALI ALTRO NON SONO CHE INFINITI COPIA-INCOLLA DI CRONACHE GIUDIZIARIE E TUOI ARTICOLI PASSATI
    GRAZIE TRAVAGLIO PER LA TUA VERBOSITà E MANIACALE PROLISSITà TUTTA IMPERNIATA SULLE VICENDE giudiziarie DEL NANO QUANDO I PROBLEMI DEGLI ITALIANI SONO BEN ALTRI
    GRAZIE PER LA TUA SPUDORATA IGNORANZA E MALAFEDE DIMOSTRATA PIù VOLTE IN PUBBLICO RIGUARDO TEMI DI ECONOMIA E POLITICA ESTERA (CHIUDI IL BECCO). COME SE LA LOTTA ALLA CORRUZIONE E ALL’EVASIONE FISCALE COSTITUISSE UN ISTANZA DI CAMBIAMENTO PER L’ITALIA. MA DEL SIGNORAGGIO BANCARIO TE NE FREGHI E PRENDI IN GIRO CON IGNORANZA DA URLO COLORO CHE NE DIBATTONO ARDUAMENTE come la radice dei problemi. TI RICORDO TRAVAGLIO CHE SENZA SIGNORAGGIO LE TASSE SAREBBERO NULLE O QUASI. LE STESSE TASSE CHE TU AFFERMI CON RELIGIOSA CERTEZZA ESSERE UN ESEMPIO DI CIVILTà.
    GRAZIE PER LE TUE SUPERCAZZOLE ARTIFICIOSE SUL VUOTO.
    GRAZIE PER LA TUA DICHIARATA ADORAZIONE PER LA COSTITUZIONE ITALIANA QUANDO ESSA è VILPESA, OLTRE CHE DECISAMENTE INVECCHIATA, DA UN TRATTATO EUROPEO CHE NE SANCISCE LA FINE DELLA SUA VALIDITà. ALTRO CHE INCOSTITUZIONALITà DELLE LEGGI BERLUSCONIANE E DALEMIANE
    GRAZIE PER AVERE LA PRESUNZIONE DI SAPERE COSA è IL GIORNALISMO QUANDO NON SAI NEMMENO COSA SIA. IL GIORNALISTA CHE DI PROFESSIONE PARLA DI GIORNALISMO. IL METAGIORNALISMO. PARLACI ANCHE DEI TUOI PELI DEL C,LO MAGARI

    GRAZIE SOPRATUTTO AGLI ITALIANI CHE FANNO DI UN INCAPACE E FASULLO UN ESEMPIO DI GIORNALISMO INDIPENDENTE. GLI STESSI ITALIANI CHE PARTORISCONO LE “TRAVAGLIATE” COME IL POPOLO VIOLA (false rivoluzioni colorate pro-usa come nel 3° mondo. che vergogna) O LE AGENDE ROSSE (mani pulite è opera della cia ovviamente) O LA DIFESA DELLA COSTITUZIONE IN PIAZZA(a costituzione italiana non esiste più a causa dell’ esistenza del trattato di lisbona, non a causa di berlusconi)

    SAPPIAMO PER CERTO CHE QUANDO BERLUSCONI E TUTTI I POLITICI AD ESSO COLLEGATI (TUTTI) SARANNO TIRATI GIù PER LO SCIACQUONE DALLA STORIA, NON AVRAI DI CERTO PIù MATERIALE PER SCRIVERE MA AVRAI NEL CONTEMPO UN BEL PACCO DI DANARI SPECULATI SULL’IGNORANZA E SULL’INGNUITà ITALIANA CHE PERMETTE AD UN VOLGARE E FALSO GIORNALISTA COME TE DI ESSERE RICONOSCIUTO COME INDIPENDENTE, MENTRE BARNARD, CHE LO è VERAMENTE, VIENE OVVIAMENTE CACCIATO NEL DIMENTICATOIO PER SEMPRE.
    OVVIAMENTE TRAVAGLIO NON è CHE L’ESPONENTE DI SPICCO DI TUTTO QUELLA SCHIATTA DI FINTI GIORNALISTI CHE RIEMPIONO LE PAGINE DEL PACCO QUOTIDIANO E DEGLI STUDI RAI

    travagliogomezpadellarotelesestellabarbacettosantoromazzettiscacciavillanilillodeciccoborromeo, scendete dai palcoscenici e salite nella vita reale

  • hotwildweb

    Scusa ma non capisco “perchè scaldarsi tanto a difenderlo”, il mio intervento non è a difesa di nessuno e se lo rileggi tanto meno di Grillo, ma dato che Grillo ha dei precedenti di “vaffanculismo” tipo con Di Pietro e De Magistris, forse forse ci scappa anche un vaffa…. per Travaglio, magari così facendo conserva ancora un po’ di credibilità che gli rimane, se non sul metodo almeno su alcuni temi portati avanti, per il resto sempre cautela con tutti, grillipoliticiedimbonitori vari, l’unico a cui dar retta è il proprio cervello, purtroppo solo un’optional molto costoso per pochi!!

  • radisol

    Santoro non scrive sul Fatto …. e Telese, solo un paio di anni fa era un icona della estrema destra per il suo libro “Cuori Neri” ….. ma sul Fatto scrive pure Massimo Fini, non certo di sinistra ….. ed Oliviero Beha, addirittura ex direttore di Rete Rai in quota Lega Nord … e Franco Cardini, membro di CdA Rai in quota Alleanza Nazionale ….. come dicevo, ho grossa difficoltà a considerare un quotidiano che si occupa quasi esclusivamente di giustizia, processi e scandali ….. ma non dimentichiamo i Sallusti, le Santanchè, i Ferrara, i Belpietro che fanno la stessa identica cosa dall’altra parte …. ma con molto molto meno pubblico …. certo, anche Travaglio è un prodotto indiretto di Berlusconi, senza Berlusconi il suo giornalismo non avrebbe senso …. ma proprio per questo credo che “il problema” in questa fase sia Berlusconi e non Travaglio, tra l’altro i ruoli sono assai assai diversi …. poi certo ci sono gli Usa, Israele, il trattato di Lisbona …. ma, a parte il fatto che Berlusconi non si è mai minimamente opposto nè agli Usa, nè ad Israele ( solo ieri ha omaggiato il premier di Tel Aviv che l’ha definito “grande amico” di Israele) nè tantomeno al Trattato di Lisbona … perchè mai dovremmo continuare a tenercelo ? Per fare dispetto a Travaglio ? Non vi sembra oltretutto di dare a Travaglio una importanza ed una incidenza che non ha ?

  • Giancarlo54

    Ma tu “comunista, libertario e anticapitalista” chi sei? Travaglio sotto mentite spoglie, eeeeeeeeeh basta dai, falla finita.

    Paolo Barnard ha chiaramente dimostrato e detto chi è Marco Travaglio, è un personaggio indifendibile e lacchè dei poteri forti. Lascia perdere per una buona volta berlusconi che questo, CDC, non è il sito dei berluscones, hai veramente stancato.

  • radisol

    Mai detto che questo sia il sito dei berluscones, tuttaltro … ma certo, sotto mentite spoglie, ce ne girano parecchi ….. Travaglio, al di là di quello che sostiene Barnard ( praticamente tutto ed il contrario di tutto), è certamente quello che sostieni …. ma questo non mi porta minimamente a considerare Berlusconi il “male minore” …..

  • Giancarlo54

    E chi sostiene che Berlusconi sia il male minore? Semmai sono in tantissimi, non so tu, a sostenere che Bersani, Vendola e Di Pietro siano il male minore, Ed è dal 1994 che sostengono questo, per cui la storia del male minore va rivolta altrove…….

  • Kiddo

    Questo è l’unico commento che mi sento di condividere in toto.

  • radisol

    Forse non avete capito cosa sta succedendo nella società italiana a partire dal 14 Dicembre dell’anno scorso …. altro che Bersani, Di Pietro e Vendola …..

  • radisol
  • sidellaccio

    Ammesso che tutte le critiche che ho letto qui sopra, contro Travaglio, fossero vere e sacrosante e ammesso anche che Travaglio fosse un corrotto, venduto ai folli potenti che ci stanno portando verso le catastrofi sociali, economiche e ambientali che sembrano sempre più probabili e imminenti, credo si possa affermare che almeno una parte di quelli che lo apprezzano (almeno un po’) possano essere in buona fede e onestamente alla ricerca della comprensione di quello che sta succedendo e che siano in qualche modo aiutati anche da Travaglio.
    Io sono uno di quelli che (come può) cerca ancora di capire come stiano le cose, anche leggendo e apprezzando, alcune delle cose che Travaglio fa e dice, e che, secondo me, mi hanno aiutato a crescere in consapevolezza, anche se disapprovo tante cose che lui fa e dice (e d’altronde non ho mai trovato nessuno che approvi su tutto; e forse questo è un bene) e ringrazio il cielo per aver incontrato tanti che secondo me, mi hanno aiutato a vedere meglio le cose.
    A 68 anni, ho cambiato innumerevoli idee, posizioni, comportamenti; e ho fatto tanti sbagli e mi sono comportato anche male, ma per mia grande fortuna, sono (a me pare ingiustamente) circondato da dimostrazioni di stima e d’affetto; e spero quindi di aver fatto (a mia insaputa) forse anche qualcosa di buono e giusto, non solo per me.
    Forse anche grazie a Travaglio…
    http://www.silviodellaccio.it

  • alecale

    meriti un premio , Matleyyyyy Matleyyy Medaglia medaglia medaglia ……