LE FOTO DEI SITI NUCLEARI MOSTRATE DALLA CNN IDENTICHE PER IRAN E N. KOREA!

Chi è la fonte delle foto ?
E ci sono delle responsabità dei mass media americani ?!

2:21am

Due articoli pubblicati la scorsa settimana sul sito web della CNN, uno lo scorso mercoledì sugli impianti nucleari in Iran ed un altro sabato su quelli in Corea del Nord, usano entrambi la stessa fotografia aerea dello stesso impianto che si suppone essere nucleare! Ma uno si presume sia in Iran e l’altro si suppone che sia in Corea del Nord!
L’articolo pubblicato lo scorso sabato sul website della CNN fa sembrare che la Corea del Nord si stia radunando attorno al suo leader Kim Jong II per una nuova macchina da guerra nucleare come riportato da una foto satellitare con la descrizione: “foto aerea della centrale nucleare di Yongbyon, Corea del Nord, fuori Pyongyang”.
Questa è la foto (la terza nella sequenza presente sul sito)pubblicata sulla pagina web della CNN.

Abbastanza stranamente, mercoledì scorso il sito web della CNN ha pubblicato una storia sulle armi nucleari nell’Iran con un’immagine intitolata “immagine satellitare di un sospetto impianto nucleare iraniano”. La foto in questione si trova e’ riportata di seguito:

Sembra familiare? Osservate da vicino entrambe le immagini.
In verità, se questo non fosse così deludente (ed in qualche modo spaventoso) l’ironia del titolo per un articolo della CNN sull’Iran — “Ex ispettore degli armamenti: ‘è ancora una volta un déjà vu'”– potrebbe sembrare divertente. In questo articolo, si cita l’ispettore degli armamenti David Kay degli Stati Uniti che sollecita gli Usa a “non fare gli stessi errori con l’Iran che si fecero con l’Iraq”.
Déjà vu, effettivamente.
Tutto questo richiede almeno le seguenti domande:
Chi è la fonte di queste foto? Era la stessa persona in entrambi i casi? Sono state fornite da qualcuno che potesse avere un interesse nel creare timori sui due indomabili giocatori dell’ “Asse del Male” di Bush? O sarà un altro redattore della CNN che fa di nuovo un passo avanti verso il declino di questo network? E per concludere, una domanda che è stata chiesta a tutti troppo frequentemente l’anno scorso: Che cosa diavolo è accaduto ai mass media di questo paese? Possibile che non esistano mass media nazionali in grado di riportare accuratamente e responsabilmente una notizia, e che in un certo modo non ci facciano andare di nuovo in guerra per la loro omissione assoluta di fare correttamente il loro lavoro?! (sì, Judith Miller del The New York Times, stiamo parlando di te … ma non sei l’ unica).
Tuttavia, speriamo che qualcuno tra i media responsabili — che ora sembrano essere limitati ai luoghi di blogger come RAW STORY (La Cruda Storia) — dia qualche risposta a queste domande prima che la CNN ancora una volta aiuti e incoraggi l’amministrazione Bush ad intraprendere un’altra guerra inutile e immorale.
Incredibile.

AGGIORNAMENTO

10:30am: Sembra che la CNN abbia gentilmente sostituito la sua precedente foto sulla Corea del Nord con la seguente:

Nessun commento è stato dato sulla nota di “correzione”, anche la data della storia sulla pagina è stata modificata alla data di oggi. Cercheremo di contattare la CNN per ottenere spiegazioni e aggiungeremo un aggiornamento al presente articolo.

AGGIORNAMENTO

1:56pm: La CNN ha aggiunto alla storia della Korea il seguente testo:

CORREZIONE:

La prima versione di questo articolo includeva un’immagine erroneamente identificata come foto aerea degli impianti nucleari di Yongbyon in Nord Korea. In realtà la foto proviene da un satellite commerciale e raffigura impianti nucleari vicino a Natanz, Iran.
Ancora nessuna spiegazione sull’errore. Stiamo sempre cercando di ottenere un commento.

AGGIORNAMENTO

5:47pm:Le nostre speranze di ottenere un commento e/o una spiegazione dalla CNN sono ormai svanite, per oggi circa 15 diverse chiamate, 15 diversi messaggi da noi lasciati sulla segreteria ci hanno convinto che sarà impossibile trovare qualcuno che voglia parlare dell’accaduto. Noi continueremo ancora.

Fonte: http://www.bradblog.com/archives/00001187.htm
14.02.05

Traduzione per Comedonchisciotte.net a cura di Manrico Toschi

Pubblicato da Davide

Precedente Giuliana Sgrena Kidnapping: Defaming Iraqi Resistance is the Name of the Game
Prossimo PERCHE’ DOBBIAMO PERDERE QUESTA GUERRA