Le conseguenze in caso di adesione di Finlandia e Svezia alla NATO

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza Dmitrij Medvedev ha avvertito la NATO delle conseguenze che ci saranno nel caso in cui Finlandia e Svezia aderiranno all’Alleanza, affermando che ciò costringerebbe la Russia a rafforzare i suoi confini nord-occidentali.

“Naturalmente, questi confini dovranno essere rafforzati: il raggruppamento delle forze di terra e della difesa aerea sarà seriamente rafforzato e forze navali significative saranno dispiegate nelle acque del Golfo di Finlandia”

– Questo il messaggio pubblicato sul suo canale Telegram

Medvedev ha osservato che un tale evento, porterebbe la lunghezza dei confini terrestri dell’Alleanza con la Russia a più che raddoppiare, comportando, tra l’altro, a mettere fuori discussione lo status non nucleare del Baltico.

“Non si può più parlare di uno status di denuclearizzazione per il Baltico: l’equilibrio deve essere ripristinato”, ha affermato l’ex presidente. “Speriamo che vinca il buon senso dei nostri vicini del nord”.

La possibile adesione di Finlandia e Svezia alla NATO sarebbe una delle maggiori conseguenze strategiche della guerra in Ucraina per l’Europa, che darebbe vita a un confine armato tra la Russia e la Nato – tralasciando l’Oblast di Kaliningrad – che dalla Norvegia arriverebbe fino alla Lettonia, per una lunghezza di più di due mila chilometri.

Finlandia e Svezia nato
Nuovo confine NATO-Russia in caso di ingresso di Svezia e Finlandia

 

Il destino di Ucraina e Bielorussia, Stati cuscinetto per eccellenza, ancora è da scrivere.

Massimo A. Cascone, 14.04.2022

Fonte: https://www.arabnews.com/node/2063121/mondo

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x