LA URRU LIBERA ? TROPPA RETORICA

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

DI MARCELLO FOA
blog.ilgiornale.it

Per carità, siamo tutti lieti che Rossella Urru sia stata liberata, ma perchè deve essere trattata come un’eroina nazionale? Apertura sui siti, apertura dei radio e dei telegiornali, il premier che la va accogliere all’aeroporto… Mi sembra che, come al solito, si sia esagerato, sprofondando nella retorica.


La Urru è una cooperante che è stata rapita, come purtroppo capita frequentemente in Africa e in America Latina. Bene ha fatto il governo a prodigarsi per la sua liberazione e l’happy end ci riempe di gioia. ma questi sono fatti abbastanza ricorrenti, negli altri Paesi in queste circostanze si dà la notizia e la cosa finisce lì. In Italia invece tutto assume proporzioni irreali, con una sovraesposizione mediatica e una tendenza insopportabile all’iperbole, connaturata nell’indole degli italiani ma accentuata, verosimilmente, a fini mediatici, per sviare l’attenzione dallo spread, dalla recessione, dai guai, questi sì drammatici, dell’Italia…

Auguroni alla Urru e bentornata a casa, ma ora, per cortesia, parliamo d’altro…

Marcello Foa
Fonte: http://blog.ilgiornale.it
Link: http://blog.ilgiornale.it/foa/2012/07/20/la-urru-libera-troppa-retorica/
20.07.2012

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
15 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
15
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x