La libertà vale più dello stipendio

Guido Cappelli, docente di Letteratura italiana ha già deciso: ho un mutuo da pagare ma non mi piego

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Tra le fila di coloro che hanno messo in discussione se stessi ed il proprio ruolo durante questi 2 anni di stato d’eccezione, sicuramente a Napoli Guido Cappelli è diventato un’istituzione.

Membro attivo del Coordinamento No Green Pass Napoli e autore, insieme agli studenti universitari, delle lezioni universitarie aperte a tutti, il professore dell’Orientale non ha tradito la lotta ora che sarà obbligato anche lui alla vaccinazione.

«Proseguirò lungo la strada intrapresa. Si butta fuori dalla società gente perbene e questo determinerà rabbia e rancore. É possibile che ci saranno anche conseguenze legali a fronte di azioni di completa illegalità e di cattiveria politica. La cosa che mi pare selvaggia è che il governo agisca su impulsi esterni. Hanno la fretta di chi deve portare a compimento il crimine».

Ci auguriamo che sempre più persone assumano tali posizioni di fronte alla distopia che avanza, non è piegandosi o assecondandola per “evitare problemi” che le cose miglioreranno

Massimo A. Cascone 12.01.2022

Fonte: https://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/cronaca/22_gennaio_11/napoli-prof-no-vax-dell-orientale-rinuncia-stipendio-ho-mutuo-pagare-ma-non-mi-piego-4ebc1b22-72d9-11ec-a559-4517ee251749.shtml

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
3
0
È il momento di condividere le tue opinionix