La Finlandia partecipa a nuove esercitazioni NATO

La Finlandia accoglie la NATO per i "wargames" mentre riflette sull'appartenenza al blocco militare guidato dagli Stati Uniti

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Nuove esercitazioni militari si svoleranno questa settimana nel Mar Baltico ha confermato Helsinki in una nota, vedendo la partecipazione congiunta della Finlandia e della NATO Mine Action Division, rappresentata da Lettonia, Estonia e Paesi Bassi. Le esercitazioni si terranno tra giovedì e venerdì dopo una visita a Turku, in Finlandia, della Divisione NATO esperta nel campo di mine navali, e includeranno una nave lettone per la posa di mine e spazzamine dall’Estonia e dai Paesi Bassi.

“L’obiettivo principale delle esercitazioni è la ricerca e l’identificazione di ostacoli sottomarini”, ha detto il capo di stato maggiore della flotta costiera, il comandante Mikko Villikari. “In queste esercitazioni, impariamo a lavorare come parte di un gruppo con cui non interagiamo regolarmente. Aiuta a mantenere la competenza internazionale”.

L’esercito finlandese ha detto che i “wargames” si svolgeranno nel Saaristomeri, una parte del Mar Baltico tra il Golfo di Botnia e il Golfo di Finlandia, situato a 330 miglia (540 km) dalla città russa di San Pietroburgo, e anche due cacciatori di mine della classe Katanpaa della flotta finlandese prenderanno parte all’addestramento.

Pianificata già da un anno, l’operazione arriva in mezzo della guerra in Ucraina, che ha visto aumentare i rapporti di partenariato tra Finlandia e Svezia – stati storicamente neutrali – e il blocco NATO, con le domande di adesione dei due paesi che potrebbero arrivare già nei prossimi mesi. I leader di entrambi i paesi hanno infatti dichiarato che l’attacco della Russia in Ucraina ha spostato i loro rapporti con l’Alleanza.

Mosca, che condivide un confine di 830 miglia (1.340 km) con la Finlandia, ha avvertito che una tale mossa potrebbe costringerla a “ripristinare l’equilibrio militare” nella regione baltica, con l’ex presidente russo Dmitry Medvedev che ha dichiarato che l’area potrebbe non rimanere “senza nucleare” se la NATO assorbisse i due stati nordici.

Massimo A. Cascone, 26.04.2022

Fonte:

https://puolustusvoimat.fi/-/1951215/naton-miinantorjunta-alusosasto-harjoittelee-vierailun-paatteeksi-merivoimien-kanssa

https://yle.fi/news/3-12416488?fbclid=IwAR0NGLz9idMdXB6Ao-gnnsip74oP8Q-nG-IyNTdwsEixndRoxa1M4BuoKMg

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x