La continuità territoriale ce la riprendiamo noi!

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Questa mattina, giovedì 20 gennaio, abbiamo avuto il piacere di prendere parte come spettatori ad un evento di rilievo nazionale.

Dopo l’esempio del magistrato Giorgianni, che l’altra mattina è potuto tornare in Sicilia, sua terra madre, dopo la manifestazione di Roma, grazie a una piccola imbarcazione privata, in quanto impossibilitato a prendere il traghetto poichè sprovvisto di Green Pass, tale azione oggi si è ripetuta in Campania grazie all’ingegno e la tenacia del sindacato FISI e di alcuni attivisti.

All’alba di questa mattina è iniziata quella che è stata battezzata Operazione Dinamo: un peschereccio è partito dal porticciolo turistico di Monte di Procida (NA), alla volta dell’isola di Ischia. A bordo del peschereccio il professore Davide Tutino, professore di storia e filosofia di Roma e referente del sindacato FISI per il Lazio, e Nino Fusco, Segretario Nazionale FISI Vigili del Fuoco. L’imbarcazione ha caricato un gruppo di isolani che a causa del decreto governativo, in quanto non vaccinati, sono impossibilitati a lasciare le isole e li ha portati sulla terraferma, dove ad aspettarli c’erano Ciro Silvestri, Segretario Nazionale Vicario del FISI, e alcuni attivisti.

A pochi metri dal molo e sotto gli occhi delle persone, l’imbarcazione è stata fermata dagli agenti della Guardia di Finanza, che sono saliti a bordo per dei controlli; nonostante ciò però non hanno potuto evitare lo sbarco. Durante questi minuti concitati, la diretta dell’evento è stata interrotta (incredibilmente!) da Facebook, che ha bloccato l’account di Silvestri.

Successivamente la discesa degli isolani sul molo, i “clandestini italiani” hanno passato alcune ore a discutere dell’iniziativa, mentre le telecamere giunte sul posto hanno intervistato i rappresentanti del FISI. Infine, al momento della ripartenza verso Ischia, il proprietario del peschereccio è stato nuovamente oggetto di attenzioni da parte della Guardia di Finanza ma il ritorno a casa degli ischitani, fortunatamente, non poteva essere impedito.

L’iniziativa è stata possibile anche grazie all’appoggio logistico ed economico di 4 parlamentari:
– Francesco Forciniti, deputato;
– Jessica Costanzo, deputata;
– Sara Cunial, deputata;
– Bianca Laura Granato, senatrice.

Sbarco Operazione Dynamo

Massimo A. Cascone, 20.01.2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x