Il nuovo avviso di Facebook: “Sei stato esposto a contenuti estremisti”

Chiede agli utenti di segnalare chiunque ritenga “potrebbe diventare un estremista”, senza definire cosa intenda per “estremista”.

neovitruvian.com

Gli utenti di Facebook hanno iniziato a ricevere messaggi raccapriccianti che li avvisano che “potrebbero essere stati esposti a contenuti estremisti” chiedendo se hanno bisogno di supporto e di segnalare chiunque conoscano che “potrebbe diventare un estremista”.

Gli avvertimenti hanno iniziato ad apparire giovedì e hanno poche indicazioni su ciò che la piattaforma considera un “contenuto estremista”:

https://twitter.com/KrissaKray/status/1410646325536886785?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1410646325536886785%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fsummit.news%2F2021%2F07%2F02%2Ffacebook-rolls-out-weird-youve-been-exposed-to-extremist-content-alerts%2F

Incoraggiare le persone a denunciare i loro amici, parenti e vicini per avere idee non conformi, dove ne abbiamo sentito parlare prima?

Ecco a cosa fanno riferimento gli avvisi di Facebook:

FB contenuti estremisti

A un esame più attento, gli avvertimenti connettono ad un gruppo chiamato Life After Hate.

La descrizione sul loro sito web recita:

La nostra missione e’ quella di aiutare le persone a lasciare l’estrema destra violenta per connettersi con l’umanità e condurre una vita compassionevole.

I nostri programmi – Il nostro obiettivo primario è interrompere la violenza commessa in nome di credenze ideologiche o religiose. Lo facciamo attraverso l’istruzione, gli interventi, la ricerca accademica e la divulgazione.

life-after-hate-about-us

Nota che non esiste ancora una definizione di cosa significhi “estrema destra violenta” e non si fa menzione di gruppi di odio di estrema sinistra.

Un “foglietto illustrativo” pubblicato sul sito Web di Life After Hate proclama anche che “l’estremismo di estrema destra e la supremazia bianca sono le più grandi minacce terroristiche interne che gli Stati Uniti devono affrontare”.

fact-sheet-life-after-hate

Quindi, ok, l’odio esiste solo a destra. E sicuramente ogni sinistroide woke a cui viene inviato questo messaggio non lo userà contro il vicino o il collega conservatore che semplicemente non è d’accordo con loro.

Potete capire verso dove stiamo andando.

Facebook ha risposto alle domande sull’avviso giovedì, rilasciando una dichiarazione che afferma: “Questo test fa parte del nostro lavoro più ampio per valutare i modi per fornire risorse e supporto alle persone su Facebook che potrebbero essere state coinvolte o essere state esposte a contenuti estremisti, o potrebbero sapere qualcuno che è a rischio”

“Stiamo collaborando con ONG ed esperti accademici in questo spazio e speriamo di avere più cose da condividere in futuro”, si legge anche nella dichiarazione di Facebook.

Questo gruppo sembra essere l’ennesimo Southern Poverty Law Center, un’entità politica di estrema sinistra mascherata da organizzazione bipartisan con l’obiettivo esplicito di mettere a tacere chiunque non aderisce alla loro visione distorta.

Non dovremmo essere sorpresi, Facebook lo fa già da anni, prima prendendo di mira e tentando di mettere a tacere coloro che si impegnano pubblicamente in ideologie “sbagliate”.

Come ha recentemente notato la leggenda dei Pink Floyd Roger Waters, Facebook e Zuckerberg hanno un desiderio insaziabile di “prendere il controllo di tutto” e spazzare via chiunque o tutto ciò che non possono controllare.

Fonte: https://neovitruvian.com/2021/07/02/il-nuovo-avviso-di-facebook-sei-stato-esposto-a-contenuti-estremisti/

Fonte originale: https://summit.news/2021/07/02/facebook-rolls-out-weird-youve-been-exposed-to-extremist-content-alerts/

Pubblicato il 02.07.2021

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
AnnaReds61
AnnaReds61(@annareds61)
Utente CDC
5 Luglio 2021 13:53

Da amici italiani che hanno FB so che tale “avviso” è apparso anche a loro (in italiano, ovviamente). Così come mi è stato detto che in pochi giorni sono stati cancellati numerosissimi account di pagine, gruppi o singoli con pensiero divergente soprattutto circa i vaccini. Sinceramente non capisco perché restare nei social FB contribuendo a far arricchire Montagna di Zucchero.

Patrizia Ligabò
Patrizia Ligabò(@patrizia-ligabo)
Redazione CDC
5 Luglio 2021 14:19

Ma anche no! il metodo Gestapo non mi è mai piaciuto. Il metodo fatti gli affari tuoi sempre.

Cloretta
Cloretta(@cloretta)
Utente CDC
5 Luglio 2021 14:45

Il mese scorso ho mollato definitivamente Facebook (avevo un account che non utilizzavo più da anni) e Whatsapp (era utile, ma se appartiene a Facebook posso sicuramente farne a meno). Così sarò sicura di non essere più esposta a contenuti estremisti (quelli di Zuckerberg e dei suoi amici sionisti, soprattutto).

Simsim
Simsim(@simsim)
Utente CDC
5 Luglio 2021 16:52

A me la domanda che sorge spontanea é: ma tolti sparuti gruppi della consistenza di una briciolina di zucchero nell´oceano (lí come qui) dove sarebbe esattamente questa ideologia della supremazia bianca? Perché faccio fatica ad elencarne un solo esponente di spicco e famoso quanto uno dei duemila venduti di Hollywood.