I soldi del PNRR per costruire una base militare

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Era passato sotto traccia, perso nella miriade di provvedimenti emanati in pochi mesi dal governo Draghi ma, fortunatamente, qualcuno l’ha scovato e ha fatto saltar fuori la scandalosa notizia.

Con un DPCM datato 14 gennaio 2022 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23 marzo scorso, il nostro Presidente del Consiglio e il ministro della Difesa, On. Guerini, hanno decretato la realizzazione di una base militare che sorgerà nella zona di Coltano, Toscana, nello specifico nel parco protetto di San Rossore, Migliarino e Massaciuccoli. Un’area verde di 23 mila ettari.

A destare ancora più rabbia, oltre all’edificazione di una base militare dove ora c’è solo natura, la decisione di finanziare la struttura con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Un progetto tutt’altro che necessario, a maggior ragione se si pensa che la decisione è stata presa prima ancora dello scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina.

La massiccia base militare, che trattandosi di un’opera “destinata alla difesa nazionale” gode delle “misure di semplificazione procedurale”, che in sostanza privano il presidente del parco di qualsiasi possibilità di replica o veto, è destinata a ospitare il Gruppo intervento speciale, il 1° Reggimento dei Carabinieri paracadutisti “Tuscania” e il Centro cinofili.

«Deturpare l’area del parco e utilizzare parte dei fondi stanziati dal Pnrr per la costruzione di mega edifici a scopi militari rappresenta un penoso passo indietro per la regione Toscana e l’ennesima occasione persa per il governo dei migliori»

– ha commentato Yana Chiara Ehm, membro della Camera dei Deputati.

Link al DPCM https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2022-03-23&atto.codiceRedazionale=22A01852&elenco30giorni

Massimo A. Cascone, 11.04.2022

Fonte: https://www.lanotiziagiornale.it/i-soldi-del-pnrr-per-costruire-una-base-militare-a-pisa/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
6 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
6
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x