GUARDATE QUESTA FOTO

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

DI PEPE ESCOBAR

facebook.com

No comment. Ovviamente. È tutto nella foto. Questo è un tweet di Michel Onfray – l’unico filosofo francese figo degli ultimi anni. Ai bei vecchi tempi in cui parlavo di cultura post-moderna negli anni ’80 mi sarei divertito distruggendo i neoliberali del partito “socialista” francese, i quali odiano Onfray. Il Normanno filosofeggia a tweet – il remix postumo della filosofia a martellate di Nietzsche – e questi sono “oltraggiati”. Cazzate.

Onfray almeno castiga quella patetica faccia da sionista conservatore, con la sua bella camicia bianca, di Bernhard Henry Levy. Prendiamo questo tweet: “La crudele verità è che la nostra civilizzazione sta crollando. È durata 1500 anni. È già troppo. Trovandomi di fronte alla situazione, mi trovo in una posizione spinoziana: non ridere, non piangere, capire. Nessuno può fermare la caduta di una pietra”. Tweetta anche “News dal Basso Impero”.

Come per la caduta dell’impero romano, nel remix della quale ci stiamo crogiolando. A chi non piace?

Pepe Escobar

Fonte: www.facebook.com

Link:https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10153722836656678&set=a.10150294029661678.381794.775051677&type=3&theater

29.11.2015

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
26 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
26
0
È il momento di condividere le tue opinionix