Home / ComeDonChisciotte / GRECIA CRISI: I SUICIDI, E LA MARCIA DEI NAZISTI

GRECIA CRISI: I SUICIDI, E LA MARCIA DEI NAZISTI

DI DEBORA BILLI
crisis.blogosfere.it

Un Paese al disastro, niente lavoro, tasse su tasse (sul nulla), i bambini alla fame e come ciliegina sulla torta la marcia dei nazisti sul Parlamento.

Magari le due cose sono collegate. Un Paese al disastro, niente lavoro, tasse su tasse (sul nulla), i bambini alla fame e come ciliegina sulla torta la marcia dei nazisti sul Parlamento. In Grecia la vita offre davvero poco.

Riporta il Digital Journal che il tasso di suicidi in Grecia è aumentato di ben il 40% dall’inizio della crisi. Oltre alla disperazione economica, a tale situazione contribuiscono il taglio dei servizi sociali e dell’assistenza psicologica, e il deterioramento del tradizionale tessuto di intervento familiare e della comunità, che per i greci ha da sempre rappresentato una valida àncora di salvezza. Lo stesso vale per gli italiani: ma non sono per niente curiosa di sapere, in caso di disastro, che fine hanno fatto la solidarietà familiare e di prossimità italiane dopo vent’anni di berlusconismo. Quando si ha la pancia piena è facile irridere ai “valori”.

Intanto, i nazisti dell’Illinois di Alba Dorata marciano sul Parlamento di Atene, dove sono passati da una rappresentanza dell’1% al 7% dopo le recenti elezioni. Non ci sono bravi ragazzi a 5 Stelle, da quelle parti, purtroppo.

Per fortuna non pare essere un’adunata oceanica, insomma sono ancora troppo pochi per paventare colpi di Stato e guerre civili.

Ma è sconfortante vedere che tanti greci, oppressi e violentati dalla troika e dalla dittatura finanziaria, pensano di uscire dal gorgo con soluzioni tipo questa: “La Grecia appartiene al popolo greco. Tutti gli immigrati devono andare all’inferno. Pakistani, afghani e altri rifiuti se ne tornino nei loro cessi di Paesi.” (un commento al video).

Si, infatti, se sull’Egeo si trovano nella fanga la colpa è tutta degli afghani. Anche della marmotta che incarta la cioccolata, a ben guardare.

Debora Billi
Fonte: http://crisis.blogosfere.it
Link: http://crisis.blogosfere.it/2012/07/grecia-crisi-i-suicidi-e-la-marcia-dei-nazisti.html
3.07.2012

Pubblicato da Davide

  • Tonguessy

    infatti, se sull’Egeo si trovano nella fanga la colpa è tutta degli afghani.
    Infatti.


    Un Paese al disastro, niente lavoro, tasse su tasse (sul nulla), i bambini alla fame e come ciliegina sulla torta la marcia dei nazisti sul Parlamento.

    Magari le due cose sono collegate
    Magari.

  • dana74

    che differenza c’è tra chi intende respingere gli immigrati e chi li vuole bombardare a domicilio?
    Semplice, i primi sono brutti e cattivi, i secondi lodevoli perché “portano democrazia” anche se compiono genocidi.

    Tutti preoccupati per le sorti degli immigrati, salvo poi fregarsene beatamente se i greci, morendo di fame, non hanno un cavolo di futuro nemmeno per loro e certo non ci spiegano chi dovrebbe mantenere sia i greci che gli immigrati.
    Dettagli secondari.
    Certo non ci pensano mica gli sponsorizzatori delle masse di schiavi a mantenerli. Comunque, si usano queste idiozie di facciata per occultare il vero motivo di astio, ossia che i neo nazi vogliono l’uscita dall’euro, quindi cara Billi non danno tutta la colpa agli afgani ma ormai la propaganda totalitaria dei globalisti al caviale ha prodotto numerosi adepti.
    Il commento al video ERA UNA DICHIARAZIONE UFFICIALE DI ALBA DORATA?
    Andiamo a leggere i commenti sotto ai video di qualunque lotta per vedere se mancano delle istigazioni alla violenza?
    No tutti santi.In genere, chi stigmatizza i commenti per gettare discredito è la stampa mainstrema, al quale vedo che certi bloggeri intendono assomigliare

  • cardisem

    Cosa vuol dire “nazisti”? Per me nazismo e fascismo finiscono storicamente nel 1945. Sentirne parlare oggi, in Grecia, mi sembra un fatto che incrina la validità della notizia…

  • reio

    sciovinisti buoni solo a menare le mani e ad incolpare gli altri, vuoi l’ ebreo, vuoi lo straniero, vuoi il banchiere

  • dana74

    «Piccina, solo per avvertirti che ho diramato un piccolo ordine di servizio fra i compagni e in Valle di Susa. Se osi far vedere la tua bella faccina di m…. da quelle parti ti sfondiamo la faccetta». Parole di Massimo Zucchetti, docente del Politecnico, membro di spicco del movimento No Tav.
    http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/456236/

    SIGNIFICA CHE TUTTI I NOTAV PRESTANO SERVIZIO NEGLI SQUADRONI PICCHIA DONNE SU COMMISSIONE DI MASSIMO ZUCCHETTI?

    SECONDO LA LOGICA DI DEBORA BILLI
    SI

  • reio

    citare La Stampa su quanto riguarda il movimento notav non è proprio il top dai i continui falsi perpetuati dalla sua redazione, vedi il caso di massimo numa

  • marcao

    Quando un qualsiasi partito alternativo antisistema fa un buon risultato alle elezioni tutti a stracciarsi le vesti e festeggiare….ma se per disgrazia uno della destra radicale e sociale(non dimentichiamo gli aiuti per i greci più poveri distribuiti costantemente,da anni, dai militanti di alba dorata)fa un buon risultato…apriti o cielo!!Tutti i progressisti alternativi,radical chic insorgono…..UNA MARCIA….MIO DIO!!DOBBIAMO FERMARLI SENZA SE E SENZA MA!!! ridicoli

  • Tonguessy

    che differenza c’è tra chi intende respingere gli immigrati e chi li vuole bombardare a domicilio?

    E da quando in qua due torti fanno una ragione?
    Chi ha mai detto che siccome i bankster trovano utile bombardare la Libia allora diventa giustificabile scannare gli immigrati? Che razza di ragionamenti sono questi?

  • AlbaKan

    “Chi ha mai detto che siccome i bankster trovano utile bombardare la Libia allora diventa giustificabile scannare gli immigrati? Che razza di ragionamenti sono questi?”

    Questi sono i ragionamenti a c…o di cane che fa da anni dana Borgia, tu piuttosto…

    “Ma che razza di domande fai?”

  • misunderestimated

    Devi capirli, se certi commentatori temessero veramente le banche, la speculazione e la trojka, parlerebbero solo di banche, speculazione e trojka.

    E invece, ma guarda un po’, te li ritrovi ad agitare lo spauracchio nazzista, il babau dei freikorps, della caccia all’immigrato abusivo.

    Questo qualifica già in gran parte la loro natura di pontificatori dell’immobismo e vanesi teoretici.

    Dei paladini verbosi del politicamente corretto, anime belle che discutono di internazionalismo e diritti umani nella loro condizione piccolo borghese (o aspirante tale).

  • GRATIS

    in realtà l’articolo della Billi non dice molto di nuovo. Si rivela utile nel mostrare quanti sono i fascistoidi che da un poco di tempo si esaltano autodenunciandosi su questo forum, peraltro con argomentazioni con cui fare conversazione intorno ad un barbecue della famiglia Gasparri

  • reio

    o fine analista, sapresti argomentare quali sono i veri problemi della grecia? Ti prego di non impanarti nella solita sfilza di slogan triti come: “la colpa è della trojka, della terribbile speculazione ebbrea delle loro bbbanche israelite”

  • nuovaera89

    Questi tizi sono pericolosi come lo sono i banchieri e i varii FMI BCE TROIKA e UE! la Grecia e in un caos socio-economico totale e i cittadini si buttano con rabbia su tutto e tutti, non so DIRE come ne uscirà, non so nemmeno dire chi la porterà fuori, una cosa è sicura, tutto questo a dei COLPEVOLI E DEI RESPONSABILI NOTI!

  • Kevin

    O signore mio, ancora le solite ideologie farlocche del 900. Occupiamoci di qualcosa di più serio, anzichè di quattro invasati con la voglia di menare le mani, grazie.

  • Giancarlo54

    Alba Dorata o Alba Radiosa che dir si voglia, pensa ai cittadini Greci ponendoli avanti alle esigenze degli immigrati. Scandalo dei sinistroidi benpensanti italioti? Problemi dei sinistroidi benpensanti. Aspettiamo con fiducia una Alba Radiosa italica alla faccia della Billi e dei benpensanti italioti.

  • Marshall

    Come è confortante sapere che quando c’è una crisi di qualsiasi genere in un paese alla frutta e alla deriva è sempre colpa dei Nazisti dell’Illinois. Sono loro che infatti hanno vinto la guerra e che governano il mondo con bombe intelligenti e bambole esplosive da ormai più di 50 anni. Sono sempre loro che hanno in mano tutte le leve economiche mondiali e i mezzi di comunicazioni. Sono sempre loro il vero pericolo per l’umanità diretta verso un’omologazione di massa ottenuta tramite giornali, tv e altri megafoni culturali. Qualcuno, complottista, racconta che un piccolo gruppuscolo di 5 milioni o giù di lì di persone che si lamenta di ogni sorta di persecuzione in realtà controlla banche, mezzi di comunicazione e ogni sorta di centro finanziario globale. Ed è responsabile di tutte le guerre moderne, spingendo di continuo il suo caneamero da guardia ad aprire ogni giorno un nuovo fronte di guerra, per difendere se stesso, il povero e indifeso Nuke Free popolo eletto minacciato da ogni dove. Non gli credete è una menzogna in realtà è tutta colpa dei Nazisti dell’Illinois. Amen.

  • Tanita

    Beh, i problemi della Grecia rassomigliano molto a quelli della Spagna, dell’Italia, del Portogallo, dell’Irlanda…
    Allo stesso modo, si rassomigliano tanto le msure che prendono i governi “democratici” di ognuno di questi Stati.

  • misunderestimated

    Sei spassoso.

    Peccato che sei un disco rotto.

  • reio

    tanita ti ha dato un la, riesci a seguirlo?

  • RicBo

    Sono ragionamenti da neofascisti

  • RicBo

    A parte le eccezioni (che confermano la regola) i commenti a questo articolo ben evidenziano la deriva dei frequentatori di questo sito. E anche della redazione, a ben vedere, che li ha sempre difesi.

  • nuvolenelcielo

    gli articoli di Debora Billi sono belli perché sono corti.

  • Giancarlo54

    Chiedi l’esame del DNA per ammettere chi possa scrivere. Hai veramente rotto i c……..con il tuo perbenismo peloso.

  • ottavino

    Ma perchè c’è questa cosa dell’occuparsi di cose sociali? Il sociale colpisce, si crede di poterlo afferrare, guidare, indirizzare… tutti possono tranquillamente esprimere opinioni, pareri, paure senza rischiare niente, in completo distacco. Ma il bello viene quando il sociale bussa alla porta…

  • fierro

    mamma mia, dopo aver letto sti commenti, come fai a stupirti se giorno dopo giorno te la mettono sempre di più nel culo? scusate il linguaggio a casaccio, ma dopo aver letto sta roba tocca adeguarsi al livello..potessi ci allegherei pure un rutto..la migliore di sempre rimane comunque Dana 74, che dopo aver per l’ennesima volta accusato un utente di: contro-informazione filosionista -radical chic-al servizio delle banche, ti posta al suo sostegno un collegamento de “il giornale” di Sallusti…va bhe vado a dormire visto che oggi mi son rotto la schiena in fabbrica per 14 ore di fila, per una paga di merda con un contratto del cazzo a tempo determinato, ma che volete? è colpa mia visto che sono extracomunitario.
    Buona notte.