Home / ComeDonChisciotte / GOLDMAN SACHS, BP, BILDERBERG E CO. MOLTE COINCIDENZE…

GOLDMAN SACHS, BP, BILDERBERG E CO. MOLTE COINCIDENZE…

DI ROMAN
dazibaoueb.fr

Stavo cercando informazioni sulla BP, in riferimento alla catastrofe nel golfo del Messico. Ho scoperto che il suo Presidente si chiama Peter Sutherland e ho voluto saperne di più.

Ed ecco uno strano personaggio, Peter Sutherland ……..Wikipedia ci dice:

Peter Sutherland (nato il 25 aprile 1946) è un vecchio uomo politico irlandese.

E’ presidente del European Policy Centre, di Goldman Sachs International, della BP (British Petroleum), e anche della sezione Europa della Commissione Trilaterale. E’ anche membro del comitato di direzione del Gruppo Bilderberg. E’ anche direttore non esecutivo della Royal Bank of Scotland.

Dal 1985 al 1989, è stato in carica a Bruxelles in quanto Commissario responsabile della politica per la concorrenza. Dal 1989 al 1993, Peter Sutherland è stato Presidente di Allied Irish Bank. E’ stato direttore generale di GATT e del WTO dal 1993 al 1995.

E’ stato membro dell’organismo direttivo dell’ Investor AB fino all’ 11 aprile 2005 e quello di Ericsson (di cui è stato direttore nel 1996) fino al 4 marzo 2004. E’ stato anche amministratore di alibaba.com, società che ha diretto nel 2000.

Peter Sutherland è anche il padrone europeo di Transatlantic Policy Network, un istituto euro-americano molto potente il cui obiettivo, secondo i testi ufficiali, è di far emergere un blocco euro-atlantico unificato in tutti gli ambiti, da quì al 2015.

Questo signore è presidente di Goldman Sachs International e di BP, ossia delle due multinazionali che, pour parler en français (per dirlo in francese-ndt) stanno fottendo il mondo in una merda nera. Secondariamente è membro del comitato direttore del gruppo Bilderberg e presidente della sezione Europa della Trilaterale.

Anche secondariamente al 31 marzo 2010, ossia 20 giorni prima dell’esplosione della piattaforma Deepwater Horizon, Goldman Sachs ha venduto circa 4,5 milioni di azioni BP su un totale di 10,5 milioni, ossia circa il 44% del loro portafoglio azionario, il che come minimo è curioso poiché le due imprese hanno lo stesso presidente: Peter Sutherland.

Sono tante le coincidenze. Senza diventare un illuminato complottista, ci sono domande da farsi, no? Tanto più che la stampa non ne parla di questo signore, eppure molto conosciuto in quanto ex commissario europeo, ed ex direttore del WTO.

Roland
Fonte: www.dazibaoueb.fr/
Link: http://www.dazibaoueb.fr/article.php?art=13914
30.06.2010

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di MIMI MOALLEM

Pubblicato da Davide

  • Morire

    E non solo: girando il rubinetto verso il colore blu si ottiene acqua fredda ma, udite udite, girando verso il colore rosso si ottiene l’acqua calda!!!! Eureka!!!

  • Tonguessy

    Addirittura?

  • RinaldoFrancesca

    Aaah, quanto sono adorabili certi commenti costruttivi, con quell’immagine così originale della “scoperta dell’acqua calda”: quelli sì, sono i contributi che portano avanti la causa del genere umano. Urgente messaggio per tutti gli attivisti da poltrona di CDC: regalatecene sempre più: siamo addicted, non ne possiamo più fare a meno!
    A chi servono le informazioni, chi ha bisogno di nuovi tasselli, quando c’è già chi si è accorto di sapere tutto, ma proprio tutto? E che – bontà sua – ci regala un prezioso, e ormai irrinunciabile “hai-scoperto-l’acqua-calda”?
    Adoriamo quella frase – cari amici di CDC – quasi al pari di “faccia-poco-lo-spiritoso”, al cui autore – l’ufficiale che ci arrestò quel bel dì di primavera – va il nostro affettuoso ricordo.
    Ordunque, bandiamo una volta per tutte gli “scopritori di acqua calda”, cacciamoli e riempiamo piuttosto l’aia di polli ruspanti che si becchettano tra loro, accusandosi l’un l’altro di “scoprire l’acqua calda”. Questo sì che ci renderà inaffondabili!

  • RinaldoFrancesca

    Aaah, quanto sono adorabili certi commenti costruttivi, con quell’immagine così originale della “scoperta dell’acqua calda”: quelli sì, sono i contributi che portano avanti la causa del genere umano. Urgente messaggio per tutti gli attivisti da poltrona di CDC: regalatecene sempre più: siamo addicted, non ne possiamo più fare a meno!
    A chi servono le informazioni, chi ha bisogno di nuovi tasselli, quando c’è già chi si è accorto di sapere tutto, ma proprio tutto? E che – bontà sua – ci regala un prezioso, e ormai irrinunciabile “hai-scoperto-l’acqua-calda”?
    Adoriamo quella frase – cari amici di CDC – quasi al pari di “faccia-poco-lo-spiritoso”, al cui autore – l’ufficiale che ci arrestò quel bel dì di primavera – va il nostro affettuoso ricordo.
    Ordunque, bandiamo una volta per tutte gli “scopritori di acqua calda”, cacciamoli e riempiamo piuttosto l’aia di polli ruspanti che si becchettano tra loro, accusandosi l’un l’altro di “scoprire l’acqua calda”. Questo sì che ci renderà inaffondabili!

  • Morire

    Non solo, alla quarta riga ho anche letto qualcosa come: “Wikipédia ci dice…”, o mi sbaglio?!? No perchè, messa così, diventa oltretutto una perfetta notizia da Studio Aperto o da TG1. E allora si che diventerebbe credibile. Comunque il mio era un intervento che nascondeva una sottile vera ironica, purtroppo è veramente difficile farla trasparire da dietro il monitor senza infarcire lo scritto di emoticon!

  • Altrove

    C’è molto di più dietro quest’uomo. A chi sfugge consiglio una ricerchina.

  • Monarch

    soprattutto c’e’ molto di più dietro ai suoi 4 menti

  • Morire

    “è un vecchio uomo politico irlandese”;

    ma un pò di rispetto no eh?!?, non ha neanche 70 anni, poveraccio!

  • Ricky

    Siamo in pieno periodo estivo: i quotidiani si riempiono delle notizie sui mondiali, i telegiornali sono 80% cronaca nera e i siti web “alternativi” come CDC sono pieni di articoli bolle d’aria come questo o come quelli di Della Luna e Massimo Fini.
    Tutti al mareee…

  • skeks81

    SUTHERLAND lo si è trovato a dirigere la British Petroleum , la super banca GoldmanSachs, l’università The London School of Economics (una delle fucine mondiali di ministri
    dell’economia), ed è stato anche Rappresentante Speciale dell’ONU per l’immigrazione e lo
    sviluppo, Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (secondo organo del
    Potere), membro della Commissione Europea (il super-governo d’Europa), e ministro della
    Giustizia d’Irlanda. E, ovviamente, membro sia della Commissione Trilaterale che del Gruppo
    Bilderberg.

  • wilcoyote

    Sarà, ma mio padre ad 80 aveva un aspetto migliore del signore in foto.
    Ed era solo un normale impiegato INPS.