Gli animali sono un dono di Dio per noi, un dono di gioia

DONA A COMEDONCHISCIOTTE.ORG PER SOSTENERE UN'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE:
PAYPAL: Clicca qui

STRIPE: Clicca qui

In alternativa, è possibile effettuare un bonifico bancario (SEPA) utilizzando il nostro conto
Titolare del conto: Come Don Chisciotte
IBAN: BE41 9674 3446 7410
BIC: TRWIBEB1XXX
Causale: Raccolta fondi

Di Paul Craig Roberts

Questo è Boy quando era giovane, quasi ancora un gattino, su un albero nelle Blue Ridge Mountains della Georgia settentrionale. Lui e sua sorella, Devil o Little Darling, dal momento che è mutevole, e i loro 5 fratelli sono arrivati da me l’8 marzo 2008 da una giovane gatta abbandonata che ho nutrito e rieducato dopo un inverno freddo. Credo che si fosse accoppiata con un Bobcat. La sua cucciolata di 7 esemplari aveva la coda a caschetto ed era a dir poco insolita.

I gattini sono stati un successo nel circuito delle adozioni. Ho tenuto i due cuccioli che da piccoli non si distinguevano senza un’attenta ispezione. Mentre Boy raggiungeva i 25 libbre e Devil/My Little Darling i 15, mi chiedevo quale sarebbe stata la taglia del gattino maschio che chiamai Bear.

Boy e Devil si fidavano di me, ma non degli esseri umani in generale ed erano disturbati dai rumori forti. Devil ha sempre pensato di essere un leopardo o una leonessa. Li facevo uscire solo con la pettorina e con un lungo guinzaglio. Mi hanno portato su e giù per le montagne, attraverso i ruscelli e spesso si sono liberati dalle mie mani per inseguire uno scoiattolo o un cervo.

Una volta, mentre li facevo uscire da un lato della casa dove Devil era incuriosito da una lucertola, notai Boy in stato di massima allerta. Ho dato un’occhiata al lato della casa e ho visto un orso nero di 400 libbre che si spostava lungo il camminamento. Ho pensato per un attimo a cosa fare e ho deciso di raggiungere la porta d’ingresso prima che l’orso mi bloccasse la strada. Boy era pronto ad andare, ma Devil era arrabbiata per essere stata distolta dalla sua caccia alle lucertole.

Devil non vide l’orso finché non fummo sui gradini d’ingresso. Si lanciò all’inseguimento dell’orso, stridendo come un gatto selvatico, con le orecchie basse e i garretti alzati. Ha tirato fuori il guinzaglio lungo, poi si è girata e ha iniziato a tirarsi fuori dall’imbracatura. Ho dovuto correre verso l’orso per evitare che sfuggisse all’imbracatura. L’ho presa circa 3 metri prima che raggiungesse l’orso e sono corso con lei che protestava tra le mie braccia fino alla porta d’ingresso, dove l’ho messa a terra per aprire la porta e lei ha attraversato il portico per attaccare l’orso.

Fortunatamente tra lei e l’orso c’era una piccola vasca di roccia con una fontana e lei non riusciva ad aggirare l’acqua. La presi e la portai in casa.

Rimase davanti alla porta d’ingresso per mezz’ora ringhiando e sibilando. Quell’orso si trovava nel suo territorio e lei gli avrebbe dato una lezione sull’intrusione.

Abbiamo avuto un altro incontro con un orso. Siamo rientrati dopo un’avventura e i gatti si sono diretti verso la veranda al piano inferiore. Arrivarono proprio mentre un grosso orso scavalcava il muro. Boy ha fatto una giravolta a mezz’aria e si è diretto nella direzione opposta. Le orecchie di Devil si sono appiattite e ha iniziato a ringhiare a bassa voce. Osservava quell’orso da vicino. Sono sicuro che stava cercando un punto debole.

Abbiamo perso Boy 4 anni fa, poco prima che compisse 11 anni. Entrambi i veterinari che cercarono di salvarlo dissero che era colpa delle iniezioni che Big Pharma ha pagato le legislature statali per imporre ogni anno. Mi ero abituato alle iniezioni e le avevo interrotte, ricordando che ai miei tempi i gatti non ricevevano iniezioni e i cani a 6 mesi ricevevano un’iniezione di rabbia per tutta la vita. Ma per Boy era troppo tardi.

Amici, se i vostri cani e gatti sono animali da appartamento o escono solo al guinzaglio con voi, non hanno bisogno di alcuna iniezione. Non hanno nemmeno bisogno di una protezione contro le pulci. Le vaccinazioni accorciano la loro vita e alcune protezioni contro le pulci e le zecche possono avvelenare i loro organi.

Per le aziende c’è solo una cosa importante: il denaro. Non si può credere a nulla di ciò che dice un’azienda.

Così come dovete proteggere voi stessi e i vostri figli da Big Pharma, dovete proteggere anche i vostri cani e gatti da Big Pharma. La maggior parte dei veterinari, come la maggior parte dei medici, subisce il lavaggio del cervello e l’indottrinamento di Big Pharma, le cui sovvenzioni controllano il 70% della ricerca medica e i cui regali alle scuole di medicina influenzano gli insegnamenti. L’ordine del giorno è il denaro, non la salute.

Di Paul Craig Roberts

29.01.2023

********************************************
Fonte:
https://www.paulcraigroberts.org/2023/01/29/animals-are-gods-gift-to-us-it-is-a-gift-of-joy/
Traduzione di Costantino Ceoldo

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
21 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
21
0
È il momento di condividere le tue opinionix