GAS: La Germania ha accettato lo schema di pagamento russo

La società tedesca VNG trasferirà euro a Gazprombank per pagare il gas russo

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Come riferisce in esclusiva Reuters, la società tedesca VNG ha accettato il metodo di pagamento del gas imposto da Mosca e ha aperto un conto presso Gazprombank.

“Pagheremo l’importo della fattura, che sarà ancora denominato in euro, sui conti di Gazprombank secondo la procedura prevista, al fine di garantire da parte nostra il pagamento tempestivo al fornitore”, ha detto la società con sede a Lipsia, considerata il terzo importatore di gas naturale e la settima azienda energetica in Germania.

L’azienda ha sottolineato che “l’apertura del conto è avvenuta senza problemi” e ciò rientra nelle misure necessarie volte a garantire le forniture di gas e la stabilità economica in Germania, in linea con le sanzioni europee.

Massimo A. Cascone, 10.05.2022

Fonte: https://www.reuters.com/business/energy/exclusive-german-gas-importer-vng-transfer-euros-russia-payment-2022-05-09/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
14 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
14
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x