E SE NON IMPARANO LE NOSTRE REGOLE, SE NE TORNINO A CASA LORO !

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

DI MIGUEL MARTINEZ
kelebeklerblog.com/

Ore 8.30.

Cammino assieme a un mio amico albanese, che sta portando sua figlia alla scuola elementare. Siamo quasi all’ingresso, stradina stretta, piena di bambini e genitori.

Sento alle spalle una moto che arriva rombando, contromano.

Mi giro.

C’è sopra un giovane babbo, italiano souchien, che sta portando la figlia a scuola.

Gli dico: “guardi che questa strada è a senso unico!”

Lui, sorridente: “Grazie, lo so”.

Il souchien scende con la figlia dalla moto.

“Volevo dire che è a senso unico nell’altro senso!” gli faccio.

“Lo so, so leggere i cartelli”.

“Guardi che è illegale e pericoloso, con la strada piena di bambini!”

“Io a lei l’ho sfiorato? E allora non rompa i coglioni!” mi fa, mentre sua figlia ascolta e impara.

Il mio amico albanese bofonchia: “qui nessuno rispetta le regole!”

Non ha capito che queste sono le regole.

Come dice un sito neocon a caso (Facebook, gruppo No alla Turchia in Europa):

“Se sapremo fare capire agli immigrati e in particolare ai musulmani che qui ci sono le NOSTRE REGOLE e vanno rispettate allora l’ integrazione e la convivenza saranno possibili e il risultato sara’ il linea con quello che noi oggi siamo ..eccellenza di democrazia e liberta’ uguaglianza garanzie e diritti ma con DNA ”occidentali” daltronde mi sembra lapalissiano e di buonsenso vieni qui a casa mia…vivi qui in occidente…ma allora se ti accogliamo come un FRATELLO … perche’ vuoi cambiare le nostre regole e non accettarle??????”

Miguel Martinez
Fonte: http://kelebeklerblog.com
Link: http://kelebeklerblog.com/2010/10/06/e-se-non-imparano-le-nostre-regole-se-ne-tornino-a-casa-loro/
6.10.2010

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
23 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
23
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x