DIRETTA DA TRIESTE: la polizia pronta a usare la forza sui manifestanti?

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

di Valentina Bennati
comedonchisciotte.org

Da venerdì al porto di Trieste i manifestanti protestano contro l’entrata in vigore del Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori del pubblico e del privato. Ai portuali si sono uniti molti cittadini comuni, scesi in piazza contro il certificato verde. La situazione è stata pressoché tranquilla nello scalo triestino, a parte qualche tensione tra alcuni manifestanti e dei giornalisti arrivati ieri sul posto per documentare la terza giornata di proteste che si dovrebbero prorogare a oltranza almeno fino al prossimo 20 ottobre.

Dovrebbero … perché stamattina è arrivata la polizia con gli idranti. La gente si è seduta per terra decisa a rimanere, molti hanno iniziato a pregare, qualcuno a piangere. L’aria si è fatta pesante e carica di tensione.

La polizia inizierà a percuotere padri e madri di famiglia inermi?

Condividiamo IL LINK per seguire in diretta lo svolgersi degli eventi (immagini trasmesse da Local Team):

 

 

___


ComeDonChisciotte.Org – pubblicato il 18 Ottobre 2021 alle 10:34

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
83 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
83
0
È il momento di condividere le tue opinionix