Convegno “L’Informazione e l’Educazione ai tempi del Grande Reset”

Riceviamo e pubblichiamo.

* * *

Convegno “ L’INFORMAZIONE E L’EDUCAZIONE AI TEMPI DEL GRANDE RESET”

Domenica, 30 giugno 2024 a Roma presso Teatro Flavio in Via G.M. Crescimbeni 19 – dalle ore 15:30 alle 19:00, si terrà il convegno organizzato dal Comitato CLN Resistenza, Comitato Liberi di Muoversi, ADV Albero della Vita e in collaborazione con Libera Italia e Verità Nascoste.

Il convegno si inserisce nel contesto dell’azione STOP CENSURA che dal 6 novembre 2023 denuncia, davanti alla sede Rai di Milano, e successivamente davanti alla sede Rai di Roma, la disinformazione, la propaganda e la censura nel servizio pubblico Rai.

A seguito della caduta del muro di Berlino e l’affermazione del pensiero unico globalizzato si assiste anche all’affermazione del concetto di globalizzazione dell’informazione. Nel nostro paese ha preso sempre più piede un’informazione lottizzata e asservita ai governi di turno. Tale ondata di politica oscurantista ha riportato indietro le lancette della storia al medioevo cancellando secoli di storia dall’Illuminismo alle conquiste civili ottenute con la rivoluzione americana e soprattutto con la rivoluzione francese; la vittoria dei diritti civili.

Il pensiero filosofico, ispirato dall’illuminismo, che individuava la ragione quale supremo valore della ricerca della Verità con metodo critico e scientifico, potrebbe essere perduto per sempre.

I principi di libertà e dignità sono rintracciabili nella Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America del 1776 e nella Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789 dove al primo articolo si ribadisce che gli uomini sono liberi e uguali nei diritti. Anche la nostra Costituzione ribadisce che la libertà personale è inviolabile e definisce confini che non possono essere oltrepassati fissando valori condivisi.

Tutte queste conquiste, che sono patrimonio dell’umanità, ottenute con l’impegno di chi ci ha preceduto, stanno cadendo, una dopo l’altra, di fronte al piano del grande reset portato avanti in modo inesorabile dal WEF e dal suo presidente Klaus Schwab. Nel suo libro, Il Grande Reset, Schwab parla della necessità di ristrutturare il mondo.

Purtroppo, l’informazione, o meglio, la disinformazione attuale soddisfa i criteri dell’ipnosi. Ciò che viene dichiarato dai vari leader politici, e diffuso a gran cassa dai media, non è necessariamente vero, logico o buono.

La spudoratezza dell’assenza di pensiero e giudizio critico, di una buona parte di coloro che, attraverso il mainstream creano opinione pubblica, non genera più scandalo a causa di menti ormai assuefatte al tamtam mediatico. Il tutto risponde perfettamente a quanto teorizzato e auspicato dal fondatore del WEF, Klaus Schwab, e dal suo ideologo Yuval Noah Harari.

È il trionfo della menzogna.

Coloro che osano criticare le cosiddette “fonti di sapere istituzionale” vengono definiti “complottisti” e per questo ghettizzati, emarginati ed allontanati dai media ufficiali e definiti “portatori di patologie psichiatriche” (sistema ben sperimentato nelle dittature).

Il convegno vuole dare un contributo per ripristinare una serena dialettica e confronto tra idee diverse nel rispetto di tutti, stemperando il clima di odio e discriminazione generato nel Paese attraverso etichette come “complottista” e “no-vax”, con la consapevolezza che dobbiamo fare tutto quello che possiamo, per fermare questa “atmosfera avvelenata” e questo clima tossico, rivolgendoci a tutti gli uomini di buona volontà.

In questo contesto nasce l’evento contro la propaganda.

Moderatori:

ERMINIA FERRARI, medico e presidente CLN Resistenza

MIRIAM GUALANDI, giornalista di Byoblu

Interverranno al Convegno in ordine alfabetico:

TIZIANA ALTERIO, giornalista, autore (in collegamento)

MATTEO BRANDI, autore, comunicatore, portavoce Pro Italia

LORETTA CREMASCO, coordinatrice CLN Resistenza di Milano

ANGELO DI LORENZO, presidente ALI – Avvocati Liberi (in collegamento)

STENIO SALZANO, avvocato Foro di Roma

ERMINIA FERRARI, medico, presidente CLN Resistenza

UGO MATTEI, giurista, scrittore, accademico (in collegamento)

MASSIMO MAZZUCCO, giornalista, dirett. di Luogo Comune (in collegamento)

CLAUDIO MESSORA, giornalista e direttore della TV Byoblu (in collegamento)

SILVER NERVUTI, comunicatore satirico (in collegamento)

RAFFAELLA REGOLI, giornalista, autore (in collegamento)

LAURA TEODORI, dirigente di ricerca e docente universitaria

GILBERTO TROMBETTA, giornalista economico, portavoce FSP

Prenotazione convegno: [email protected]

Info : info@[email protected]

Erminia Ferrari
Presidente Comitato CLN Resistenza
_

QUI il Comunicato Stampa del Convegno
____

pubblicato da Valentina Bennati – ComeDonChisciotte.org

 

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix